Dopo l’ennesimo pari deludente il Milan riparte da Reggio Emilia, contro la sorpresa di inizio stagione Sassuolo. Squadre in campo alle 20.30, diretta Sky.

L’1-1 remissivo di Empoli, arrivato in rimonta su rigore per i toscani, ha lasciato il Milan ancora una volta al palo in classifica. Il Milan andrà all’ex Giglio, oggi Mapei Stadium, ancora senza Higuain e Caldara; al loro posto il primavera Simic e una panchina a dodici con entrambi i portieri di riserva. Dall’altra parte c’è il Sassuolo di De Zerbi, l’allenatore dello 0-1 al ritorno contro il Benevento che stava per costarci le coppe l’anno scorso. Le vittorie di Roma, Juventus e Inter negli anticipi cambiano poco, se non – ovviamente – per i tre punti persi per strada dalla Lazio nel derby.

G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Castillejo, Calhanoglu la formazione data per probabile dalla Rai (tramite il caro vecchio Televideo), con la soluzione strana di Castillejo falso 9. Modulo speculare per i neroverdi con: Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Locatelli (Magnanelli), Sensi; Berardi, Boateng, Di Francesco. Speculare anche la scelta di una mezzapunta (ala nel caso milanista) come centravanti. Arbitro della partita Giacomelli, con Calvarese-Costanzo al Var.

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014