La velocità aumenta,
il traguardo è vicino
Sulla pista un doppiato
E’ il momento di accelerare e superarlo
Avranno visto la bandiera blu?
DALLO STADIO SAN SIRO IN MILANO
MILAN – BARI, IL TESTACODA

https://i2.wp.com/notiziario.calciomercato.it/wp-content/uploads/2011/01/108200984.jpg?resize=326%2C244San Siro, ore 12.30. Sarà Milan – Bari, nel giorno dopo il carnevale Milanese, ad aprire il programma domenicale della tredicesima di A. Programma che culminerà con un bellissimo derby a Roma pochi minuti dopo il fischio finale e, con una difficile trasferta per il Napoli sul campo del Parma. Lo scherzetto all’Inter l’ha già fatto il Brescia, imponendo ai nerazzurri il pareggio. Eccoci quindi oggi in una partita apparentemente facile con la possibilità di portarci a +7 sui nerazzurri e tentare quella che può essere la mini-fuga finale. 83 quindi i punti che ora ci daranno la certezza dello scudetto, pareggiando il derby, e nella improbabile ipotesi che l’Inter vinca le rimanenti gare da qui alla fine. Mancano quindi 22 punti, in soldoni 7 vittorie nelle altre 9 partite. La prima potrebbe arrivare oggi contro il Bari, squadra ormai con un piede e mezzo in B, ma che sta comunque attraversando un buon momento, uscita sconfitta a testa alta da Udine dove solo episodi sfavorevoli gli hanno impedito di portare via un pari che avrebbe meritato. Molte incognite quindi pendono sulla gara di oggi, tra cui Mutti che già qui con il Messina portò via, tra lo stupore generale, i tre punti che a fine anno ci costarono lo scudetto 2005 e non Ventura a cui le abbiamo già suonate in coppa Italia.

FORMAZIONINon convocato Boateng, dopo il recupero-lampo di mercoledì. Per lui riposo in attesa di Palermo. Giocherà Pato dal primo minuto di fianco ad Ibrahimovic, con Robinho che torna a fare il trequartista. Turno di riposo per Flamini, centrocampo “fresco” con Gattuso, Van Bommel e Merkel, i primi due a Milano mentre si giocava a Londra, il terzo subentrato per una decina di minuti. Rientra Antonini in difesa, mentre sull’altra fascia agirà Abate. Al centro Nesta e Thiago Silva, coppia che non subisce gol in casa dalla partita con la Roma (con l’Udinese giocò Bonera, con il Tottenham Yepes). Si sta comunque svuotando anche l’infermeria, oltre a Boateng infatti rientreranno, per il derby, Pirlo ed Ambrosini.

BISOGNA CREARE – Partita che forse sarà diversa dalle due precedenti, troveremo infatti il Bari con ogni probabilità arroccato in difesa nel tentativo di strappare uno zero a zero. Sarà quindi necessario provare a creare quel gioco che non si è visto contro la Juve e nel primo tempo contro il Napoli, bisognerà crearlo inoltre senza gli inserimenti di Boateng, ma, potendo contare sull’apporto di un Robinho che non rende nella posizione di trequartista. La pressione psicologica sui nostri con l’obbligo di non fallire sarà quindi enorme. E considerato che oltre al derby, nelle prossime tre partite ci saranno anche le trasferte di Palermo e Firenze, ma i tre punti di oggi sono fondamentali.

MA QUALE RIMONTA? – Concludiamo quindi con un dato statistico, vincendo oggi annulleremmo l’effetto Leonardo, di fatto, dal 6 di Gennaio Milan e Inter, nelle partite giocate da entrambe, hanno una differenza di soli 3 punti. Il girone di ritorno è pari, i due punti persi da noi sono quelli del 4-4 contro l’Udinese. Vincendo oggi si “annulla” anche quella partita e, di fatto, annullato l’effetto Leo. Leo che aspettiamo al derby, dopo il quale, vincendo oggi, abbiamo la certezza di rimanere comunque davanti. Ecco perché, nel testacoda, bisogna stare attenti a non ribaltarsi.

 

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

67 Comments

  1. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 08:58

    risposto nel post precedente a Rosy (Rosicant) e Sadyq…rispondano dove vogliono , ma io se avrò da contro ribattere lo farò sempre e solo nel post precedente….Ho promesso a LPf che non gli avrei dato problemi e intendo mantenere la promessa….

    penso che sia il punto cruciale per lo scudetto la partita di oggi

  2. fabio sono d’accordo

    oggi bisogna assolutamente vincere

    anche a Palermo bisogna vincere , per quella partita avremo anhe il recupero di Boateng e questo fattore cambia di molto le nostre possibilità

    se si vincono queste due è praticamente fatta

    come sottolinea giustamente nel post diavolino si sta svuotando l’infermeria
    nel finale di stagione potremo contare anche su Pirlo e Ambrosini

    per il gioco non mi faccio tante illusioni , finchè gioca Ibra , palla a lui con la solita verticalizazzione

  3. Abbiamo tutto da perdere. E’ il genere di partite che l’anno scorso sbagliavamo, per questo finchè non la vinceremo non sarò tranquillo.

  4. Ma che cazzo ha sbagliato Giaccherini? 😯 😳 😯 😳 😯 😳

  5. Un appunto diavolino: non andiamo a Genova, viene la Samp da noi.

    Ultima cosa: a prescindere dal fatto che può giocare chiunque e con chiunque si può e deve vincere, lascerei fuori Robinho. Metterei Seedorf al suo posto.

  6. lpf

    Seedorf no , di solito quando fa bene una partita la seconda la canna in modo spaventoso

    fuori Robinho ed Ibra dentro Cassano e Merkel

    oggi segna Pato

  7. elby

    MP

  8. Diavolo1990

    Un appunto diavolino: non andiamo a Genova, viene la Samp da noi.

    Infatti volevo scrivere Firenze, ma data l’ora… 🙄

  9. httpv://www.youtube.com/watch?v=MBWNJkws4fY

  10. giaccherini all’inizio tutti si chiedevano com’era possibile che non era approdato ancora a una grande, ora si è capito perchè….

  11. risp boldi

  12. elby

    grazie ,
    va behh sugli acquisti della juve ho avuto ragione lo dicev o da questa estate e mi sono beccato una marea di critiche ,

    molto importante per le speranze della Roma il derby di oggi , in caso di sconfitta ciao ciao Champions

  13. risposto nel post precedente a Rosy (Rosicant) e Sadyq…

    Babbeo, io non leggo i tuoi chilometrici commenti, pieni di fandonie e concetti idioti ripetuti all’infinito!
    La sintesi è un gra dono!

  14. Milan: Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini, Gattuso, Van Bommel, Merkel, Robinho, Pato, Ibrahimovic

    Bari: Gillet, A.Masiello, Glik, Belmonte, Rossi, Alvarez, Codrea, Almiron, Bentivoglio, Rudolf, Ghezzal

  15. Ovviamente è palese per chi tiferò. Oramai mi dispiace tanto, spero che vinca le prossime 8 partite, ma il Bari ha proprio un piede e tre quarti in serie B, e il calendario finora non ha aiutato.

    Bisogna stare attenti ad Almiron, Alvarez è sì veloce ma se davanti sono tutti scarpari (non vedo perchè non mettere un Okaka o un Huseklepp)…

  16. Diavolo1990

    Con Zlatan Ibrahimovic non ci sono vie di mezzo. O il Milan è Ibradipendente, oppure Ibra è stanco e in crisi. Le alternative stanno a zero. Da fine Settembre a fine Gennaio, e nessun big del calcio mondiale è al top della forma per tutti i nove mesi della stagione, lo Svedese ha fatto 18 gol in partite ufficiali e prodotto una dozzina abbondante di assist decisivi. Erano i tempi in cui si diceva che senza Ibra il Milan sarebbe stato al quinto posto in classifica e in cui era un difetto per la squadra rossonera ricevere così tanta manna dal campione su cui aveva investito in estate. A Febbraio e Marzo, tra un doppio palo con la Lazio e altri assist assortiti, Ibra ha continuato a lavorare per la squadra pur segnando un solo gol su rigore contro il Napoli. Il Milan, anche senza i suoi gol, ha infilato quattro vittorie consecutive in Campionato e ha continuato a tenere la testa della Classifica. Vuoi vedere allora che non era vero che, senza Ibra, il Milan era da quinto posto? Sarebbe troppo semplice e troppo onesto, gli autori della sentenza non si smentiscono. Meglio continuare a compiacere via Durini sparando sull’Ibra di Champions. Così facendo, non si sbaglia mai.

    Il mondo della comunicazione sportiva italiana è in festa. L’Inter è in corsa su tutti i fronti. Certo, se nello stesso turno di Champions League, Ottavi di finale il Milan e Ottavi di finale l’Inter, il Milan gioca una settimana prima e l’Inter quella dopo, l’Inter è ancora in corsa. Cosa credevate? Sono i miracoli del calendario che moltiplicano i pani, i pesci, le corse e i fronti. Da certe bocche, esce davvero di tutto. Come nel 2004 quando il Milan era primo in classifica e uscito ai Quarti di finale di Champions League con il Deportivo La Coruna, ma l’Inter era negli Ottavi di Coppa Uefa con il Marsiglia e fior di gazzette raccontavano al mondo che l’Inter era l’unica squadra rimasta in Europa a difendere l’onore del nostro calcio…
    Fatto, scordiamoci il passato ma basterebbe che, oggi, qualcuno spiegasse a tutti i fronti e su tutti i fronti che la pur fortissima Inter, in questo preciso momento, anche all’indomani della grande notte di Brescia, è al secondo posto in Campionato, sotto di un gol con il Bayern e parte dallo 0-0 con la Roma nella prossima Semifinale andata e ritorno di Coppa Italia. Di primi posti, per il momento, quasi a metà marzo, non se ne vedono. Ma prima o poi tutti i fronti si piegheranno e la festa potrà continuare.

    Solito editoriale stupendo di Suma

  17. Ma dove li scrive questi editoriali?

  18. bel gol da polli abbiamo preso!

  19. È come Inter-Genoa, primo tempo ridicolo chiuso sullo 0-1 e poi 5 gol nel secondo tempo (magari saranno 3 e non 5 ma cambia poco), è chiaro che l’inerzia del match è questa. In difesa sono ridicoli, basta un minimo di pressing e la perdono.

  20. siamo messi malissimo!

  21. 1 diavolino checcazzo porti sfiga co ste cazzo de cose! “ma quale rimonta?” E STA ZITTO!
    2 se oggi perdiamo, lo scudetto lo vedo molto sulla sponda nerazzurra
    3 dai, annullateci altri 3 gol… il primo era giusto annullarlo, il secondo, a mio avviso, no

  22. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 13:55

    scusami…allora sarò sintetico…

    semplicemente facevo notare a tutti che sei un povero fanta cazzaro e che lo posso dimostrare in qualunque momento e a chiunque il genere di cazzaro che sei e di quello che sia il volume delle cazzate che spari
    E dicevo inoltre che sarà mia premura mostrare agli utenti intelligenti di questo blog quale era la vera merda di screw che deteneva il potere al posto di marcovan …e del come si sia cercato di spacciare me come la causa di tutti i problemi qando i veri problemi erano un manipolo di falliti frustrati per una vita di tristezza.

  23. ollèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè

    iba espulso (GIUSTISSIMAMENTE) e rigore negato a pato, che secondo me c’era invece.

  24. MILANDOMINAT 13 Marzo 2011 at 14:00

    Rosso a Ibra

    Pato atterrato in area

    BRIGHI S C A N D A L O S O

  25. e di quello che sia il volume delle cazzate che spari

    Babbeo, guarda che il volume maggiore di cazzate, sei tu a spararlo! In tutti i blog!

    quale era la vera merda di screw che deteneva il potere al posto di marcovan …

    Stai vaneggiando, ebete!

    spacciare me come la causa di tutti i problemi

    Imbelle, ma chi l’ha mai detta questa cosa? Chi l’ha mai pensata? Tu eri e sei, solo un grande rompicoglioni ebete!
    Per questo motivo sei stato bannato!

  26. FANTANTONIOOOOOOOO

  27. zingaro di merda!

  28. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 14:20

    un grazie all’ arbitro per aver buttato fuori Ibra….

    Allegri ha imparato ad allenare…ha del miracoloso!!!!!!!!!!

  29. 1-1 e non cambia un cavolo… ma per come si era messa…

    ah, diavolo, il prossimo post epico voglio che dici:
    leonardo ha fatto una grande rimonta
    che perderemo
    e che fuori casa prendiamo SEMPRE gol

    perchè forse almeno vinciamo, senza prendere gol, e magari l’inter perde pure :mrgreen: :mrgreen:

  30. Eh si, deve avere giocato a pes!

  31. Diavolo1990

    Uno degli arbitraggi più vergognosi degli ultimi 50 anni di serie A. Al confronto Juve – Inter del 98 era una gara pulita. Una schifezza pur di tenere aperto il campionato.
    – Tre rigori su Ibra non dati, due nel primo tempo uno nel secondo.
    – Gol regolare di Ibra annullato
    – Tre fuorigioco inventati
    – Espulsione inventata

    VERGOGNOSO

  32. Diavolo1990

    E Allegri dopo aver preso un gol su calcio piazzato da una squadra del genere si deve DIMETTERE.
    FACCIAMO CAGARE IL CAZZO SUI CALCI PIAZZATI.

  33. L’espulsione c’era tutta e vedrai che non sarà per una sola giornata!

  34. un grazie all’ arbitro per aver buttato fuori Ibra….

    QUOTO

    è 2 mesi che gioca male, poi sara cmq sempre decisivo, am oggi è uscito lui e la squadra ne ha giovato, perchè adesso,quando non si hanno sbocchi di gioco, non la lanciano lunga “e se la prende Ibra bene, sennò son cazzi”, ma ragionano un po’ e aprono il gioco!

    comunque speriamo che non gli diano tante giornate, perchè se è riposato, ibra è comunque importante per la squadra

  35. Ma che cazzo c’entra Allegri, se i giocatori non tengono le marcature?

  36. avrei rischiato le quattro punte e avrei messo seedorf prima…. sull’arbitro non so apparte l primo golche non l’ho rivisto ha giustamente annulato l’altro gol e espulso ibra, che salterà pure il derby!

  37. ora ibra si fara un bel mesetto senza giocare speriamo che torna riposato almeno.

  38. l’arbitro non ha sbagliato proprio un bel niente.

  39. Otelma sei scandaloso . ma cosa vuoi da Allegri se si son persi la marcatura ? Mai stai vaneggiando? Non prendavamo goal da un bel po’ .

    Zlatan è un coglione come cazzo gli è venuto in mente ! Come fai a dire espulsione inventata , ma stai male ?

  40. Ha sbagliato sul gol dello zingaro: era di spalla!

  41. quoto juan, non facciamo gli interisti.

    l’unica cosa che non ho capito è il giallo a ibra.

  42. Diavolo1990

    Otelma sei scandaloso . ma cosa vuoi da Allegri se si son persi la marcatura ? Mai stai vaneggiando? Non prendavamo goal da un bel po’ .

    C’entra
    I calci piazzati sono dove si vede di più la mano di un allenatore.
    I nostri fanno cagare il cazzo.
    Angoli a due tocchi rimessi a centrocampo, punizioni mai veloci e sempre al terzo anello, in difesa marcature alla cazzo di cane e oggi si è visto. Abbiamo preso gol come sui campetti di quarta categoria.

  43. Cmq mi direste se , su i due goal annulati , c’era sia il fuorigioco che il tocco di braccio ? Non son riuscito a vedere i replay .Ma giusto a titolo informativo .

  44. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 14:34

    ma si va alla rovescia?

    Allegri sono 2 partite che sta allenando benissimo. Sono sorpreso da tanta grazia….

    Abbiamo vinto partite in cui lui ha allenato in maniera schifosa…in prospettiva cosi è l’ ideale come gioco…sfruttamento di tutta l’ ampiezza e profondità del campo, fase offensiva con tanti uomini, ricerca del fondo e del cross e senza Ibra si è avverato quello che vado dicendo da una vita….giochiamo 4 volte meglio anche in 10….

    magari averlo un Borriello sul serio ad incornare qualche pallone aerreo, che fra Pato, Cassano, emanuelson, Abate e Antonini ho perso il conto del numero di ottimi palloni buttati in area di rigore….

    Al pes no però Allegri si è svegliato…..

    Boldini ma Ibra lo intendono pagare con Pato? Sarebbe uno scandalo

  45. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 14:35

    poi bisognava vincere è andata male…ma in prospettiva la partita di oggi vale oro….

    ora Ibra in panca fisso

  46. in difesa marcature alla cazzo di cane e oggi si è visto.

    E che cosa si è visto? Che abbiamo concesso un tiro in tre partite? Ma smettila!

  47. Diavolo1990

    Cmq mi direste se , su i due goal annulati , c’era sia il fuorigioco che il tocco di braccio ? Non son riuscito a vedere i replay .Ma giusto a titolo informativo .

    Fuorigioco si poteva non dare.
    Il secondo spalla netta.

  48. le punizioni al terzo anello vanno se chi tira non le sa tirare….

  49. Imbecille , sono anni che da noi si vedono questi calci piazzati battuti cosi . Ma statti zitto .

    marcature a cazzo di cane ? La difesa migliore siamo . Non le chiacchiere che vai dicendo . Buffone .

  50. Fuorigioco si poteva non dare.
    Il secondo spalla netta.

    Non sei attendibile . Aspetto altri pareri .

  51. Diavolo1990

    marcature a cazzo di cane ? La difesa migliore siamo . Non le chiacchiere che vai dicendo . Buffone .

    Si
    Perché ne subiamo pochi.
    Un conto è difendere su azione un conto su calcio piazzato.
    Appunto perché sono anni che si vedono angoli a due tocchi sarebbe anche ora di smetterla.

  52. per me un po’ di bicipite in quel controllo c’era.
    vabè chiaro non sarabbe stato un gol scandaloso, come non sarebbe stato scandaloso il rigore su pato…però in entrambe le occasioni a mio parere ha visto bene l’arbitro.
    di sicuro per una partita del genere “qualcun’altro” avrebbe fatto il gesto delle manette, o improvvisato panolade perchè ci sono parecchie situazioni su cui si può discutere.

  53. Quelli della Gazzetta sanno dove devono cacciarselo il loro +7 ?
    Poveretti

  54. Cmq mi direste se , su i due goal annulati , c’era sia il fuorigioco che il tocco di braccio ? Non son riuscito a vedere i replay .Ma giusto a titolo informativo .

    Juan, i fuorigioco c’erano! Il gol dell zingaro, per me poteva essere di spalla!

  55. Diavolo1990

    Se non vinciamo a Palermo il campionato è perso.
    E lo vince una squadra che non merita assolutamente di farlo.
    VL ma ti rendi conto che nel dubbio ci han fischiato contro tutta la partita????

  56. Diavolo1990

    Quelli della Gazzetta sanno dove devono cacciarselo il loro +7 ?
    Poveretti

    In gazzetta stanno festeggiando come pazzi probabilmente…

  57. E il primo goal ? C’era il fuorigioco ?

    Qunti goal abbiamo preso su calcio piazzato ?

  58. juan, il fuorigioco di robinho c’era…come avrai intuito dal “Fuorigioco si poteva non dare” di diavolino. sul mani di ibra la mia l’ho già detta.

  59. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 14:43

    va bé che le marcature siano state montate alla cazzo di cane mi pare evidente, ma penso sia più colpa di chi ha perso l’ uomo che non di Allegri….

    ma la cosa veramente comica è che chi non critica mai perché non è in grado di farlo è che nemmeno si accorge di quando giochiamo partite perfette nelle due fasi come quelle di oggi….

    Ma speriamo che Ibra se ne stia fuori un bel po…l’ unico giocatore al mondo che quando lascia la squadra in 10 questa improvvisamente gioca da Dio…..

  60. NUOVO POST

  61. il fuorigioco c’era…. ottimo van bommel che però ha sbagliato sul gol, antonini è scarso ma nel secpndo tempo ha fatto buone cose, mi è piaciuto emanuelson, male robinho, malissimo ibra,sontuoso thiago silva. e pato assente ingiustificato. non mi son piaciute le sostituzioni, avrei tolto gattuso per cassano e se non si sitemava la partita seedorf per antonini bisognava vincerla a tutti i costi

  62. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 14:45

    comunque se perdiamo il campionato sarà perché abbiamo sbagliato tutto fin dal’ inizio….

    la partita di oggi è un illuminazione…avesse allenato sempre come oggi Allegri avremmo trovato l’ allenatore del futuro….altro che scudetto

  63. Diavolo1990

    NUOVO POST

  64. dnarossonero 13 Marzo 2011 at 14:48

    Pato assente ingiustificato????????????????????????????????????? ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯

  65. VL ma ti rendi conto che nel dubbio ci han fischiato contro tutta la partita????

    sì, e mi sta sul cazzo sia la storia che a ibra viene sempre, puntualmente, fischiato fuorigioco (anche se oggi ne ha sbagliato solo uno il guardalinee) sia la tendenza generale a tutelare le piccole che si chiudono. però francamente di situazioni veramente dubbie ce n’è stata una e ci è andata male. io avrei fischiato lo stesso.
    un’altra situazione dubbia è il giallo a nesta, che poteva benissimo essere rosso. (era però appena stato espulso ibra, ha fatto bene l’arbitro a chiuedere un occhio, a mio modo di vedere.) insomma, si può discutere, ma errori clamorosi non ce ne son stati.

  66. MILANDOMINAT 13 Marzo 2011 at 14:49

    mmm, goal di ibra giusto annullarlo perchè era di bicipite come quello di binho col chievo. Ma il primo goal e l’espulsione di ibra sono roba da incontri del terzo tipo

    Cioè se ibra per due “falli” si becca il rosso e due giornate allora crouch doveva essere radiato a vita dai campi di gioco.

    Rigore netto su pato non visto e gestione dei cartellini per lo meno discutibile

    Detto questo abbiam perso una buona occasione per cacciare i merda a -7. E se abbiam pareggiato la colpa è soprattutto nostra

  67. sinceramente la partita è stata sbagliata nel primo tempo.
    sono settimane che lo dico, non si possono fare giocare i 18enni nel finale di stagione, tutta questa pressione non la reggono.

    tutto quello che è successo nel secondo tempo è stata la conseguienza del primo tempo sbagliato totalmente da noi.

    ibra starà pure giocando male, ma se andate a rguardarvi le azioni nelle poche palle pericolose lui c’è sempre in mezzo…

    l’arbitro secondo me non è stato scandaloso, forse c’era un rigore su pato, le altre decisioni ci stanno.

    a questo punto bisona vincere il derby, perchè non credo che i merdazzurri perderanno altri punti per strada da qui alla fine.

Comments are closed.