Sabato 7 novembre, ore 20.45, San Siro. Siamo a circa un terzo di campionato, e il Milan si gioca tre punti importanti contro la sorprendente Atalanta nona in classifica.

17 punti in 11 gare per gli orobici, che però hanno rallentato parecchio nelle ultime partite, perdendo le ultime 3 trasferte. Il loro coach è Edy Reja, arrivato in primavera con l’obiettivo di salvarsi (centrato) e confermato anche dopo l’estate. Probabile l’uso di un 4-3-3 speculare per entrambe le squadre. Bergamaschi al completo, mentre nel Milan a Menez, Balotelli e Diego Lopez si sono aggiunti Abate, Alex e Bertolacci fra gli infortunati, più lo squalificato Bonaventura. Formazione obbligata, con: Donnarumma; De Sciglio, Mexes, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Poli; Niang (Honda), Cerci, Bacca. Per l’Atalanta: Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramé; Grassi, De Roon, Kurtic (Cigarini); Moralez, Pinilla, Gomez. Poco da dire sull’obiettivo secco di questa partita: vincere.

Ma il vero clou della giornata è il derby pomeridiano Roma-Lazio: giallorossi favoriti per classifica, fattore campo e un giorno di riposo in più, ma privi di Totti, De Rossi, Maicon e Pjanic. Impegno non facile anche per l’Inter che va all’Olimpico contro il Torino domenica alle 12.30. Sulla carta va meglio a Juventus e Napoli: i bianconeri saranno in trasferta a Empoli, per gli azzurri invece l’Udinese in casa. Dopo Verona-Bologna, importante sfida salvezza, e Palermo-Chievo, ci sarà una curiosa “prima”: Sassuolo-Carpi, il primo derby in serie A tra due squadre non capoluogo provenienti dalla stessa provincia. Per finire, Frosinone-Genoa e l’interessante posticipo Sampdoria-Fiorentina, che si prende di diritto il titolo di secondo big match. Per noi, l’occasione di salire ulteriormente e magari arrivare alla sosta nazionali e a Torino più tranquilli (in caso di +4, certi che anche in caso di sconfitta rimarremo davanti alla Juve).

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014