Milano è rimasta sola. La Lupa azzanna da ambo i lati.
Milano è rimasta sola, ma lo era da sempre
Milano è rimasta sola, ma quest anno è diverso.
Il blu ritorna rosso. Il piangina è in agonia.
E’ l’ora del colpo di grazia.
DALLO STADIO SAN SIRO IN MILANO MILAN – BRESCIA, MILANO SIAMO NOI!

https://i1.wp.com/guidatv.sky.it/app/guidatv/images/epgimages/2010/11/29/183639b_Milan-Binho-visore-getty.jpg?resize=335%2C191San Siro, ore 20.45. E alla fine rimasero in due. Milan e Lazio, vittoriosa ieri sera nell’anticipo con l’Inter. Vincere stasera eliminerebbe i nerazzurri dalla lotta al titolo, che diventerebbe una questione fra noi e le romane (considero anche la Roma). Lazio che ieri sera ci ha agganciato, indi per cui è necessario almeno un punto per strappare nuovamente la vetta. Resto convinto comunque che i biancocelesti non siano squadra da titolo. Ma passiamo a noi: con il Brescia sarà una partita strana, affrontiamo una squadra in crisi di risultati ma che è riuscita a strappare diversi punti alle big e che in passato ci ha spesso messo in difficoltà davanti al nostro pubblico. Anticipiamo al sabato per la Champions League, ma quello è il meno, mercoledì potrà essere fatto ampio turnover e finalmente vedremo in campo una squadra che mercoledì ha potuto riposare.

FORMAZIONI – Non sarà invece turnover il probabile impiego di Pirlo dal 1′, in un centrocampo con Seedorf che non mi piace e stravolgerà il modo con cui abbiamo giocato e ottenuto la vetta della classifica. Spetterà ad Allegri stupirmi dopo aver lasciato due punti nella trasferta di Genova in una partita in cui c’è tutto da perdere e niente da guadagnare. A centrocampo dovrebbero dare copertura Gattuso e Ambrosini. Confermato Zambrotta in difesa (Antonini non ha ancora recuperato) mentre dall’altro lato agirà, come sempre, il Maicon biondo: Ignazio Abate. Confermato ancora Robinho dal 1′. Forse ancora più decisivo di Ibra con la sua corsa che ha cambiato il modo di giocare. La chiave della partita sarà forse questa: i lanci lunghi di Pirlo e la corsa del brasiliano, insieme ovviamente al solito colpo di biliardo di Ibra. Di là attenti all’Airone Caracciolo, altro giocatore che mi piacerebbe molto se venisse a fare la quarta punta da noi.

RISCHIO SQUALIFICA? – Attenti a Ibra, Ambrosini e Pirlo attualmente in diffida. Chi di loro venisse ammonito salterà il Bologna… o la Roma? Se venisse confermato lo sciopero salterebbero proprio la sfida scudetto nel derby delle metropoli alla terzultima (vi ricordate l’ultimo anno dove tale partita era proprio alla terzultima giornata seppur a campi invertiti?), segno che evidentemente qualcosa nel regolamento federale non funziona.

FUTURO – Vincere quindi oggi per mandare indietro l’Inter già a -10, distacco che la supercorazzata di Mourinho ci aveva inflitto in 38 giornate. Ma soprattutto la Roma che gioca in un campo ostico come Verona e il Napoli che difficilmente batterà in casa il Palermo data la recente scoppola a Udine. Chi non deve fare cazzate però, siamo noi. L’ultima vittoria in casa col Brescia, risale proprio a quel fantastico 2004.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Thiago Silva, Nesta, Zambrotta; Gattuso, Pirlo, Ambrosini; Seedorf; Ibrahimovic, Robinho.

BRESCIA (3-4-2-1): Sereni; Zebina, Bega, Martinez; Zambelli, Hetemaj, Cordova, Daprela; Diamanti, Konè; Caracciolo.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

105 Comments

  1. forza rondinelle!

  2. buongiorno

    diavolino l’Inter non è ancora fuori dalla lotta per lo scudetto

    è al limite , negli ultimi 10 anni le squadre che hanno vinto lo scudetto hanno totalizzato al massimo 4 sconfitte

    quindi aspettiamo ancora un attimo , alla prossima sconfitta che sarebbe la quinta , lo possiamo dire con il conforto dei numeri

    detto questo adesso però bisogna vincere queste 3 partite per poter parlare di fuga

    Le altre squadre oltre le milanesi non hanno il potenziale per andare oltre 80 punti , per me il Milan ne fa circa 84 di punti in questo campionato e sarà scudetto

  3. … di cartone

  4. Vittoria imprescindibile stasera, nonostante il Brescia abbia pareggiato con Juve e inter e battuto la Roma, se non si vince si commette un grave errore.

    L’inter è lontana, adesso non dobbiamo preoccuparci di loro che tra l’altro se ne partono per Dubai. Vedremo più avanti se avranno la forza di rientrare.

    Sulla formazione: sentivo ieri sera qualche voce che dava Ronaldinho titolare a sorpresa…boh.
    Ah, son contento del rientro di Pirlo.

  5. se vi va bene arrivate terzi in coppa italia

  6. che tra l’altro se ne partono per Dubai

    chiamali strulli…

  7. sulla formazione ci possono essere sorprese vediamo

    con il rintro di Pirlo vediamo dove lo fa giocare

    a Milanello in settimana in allenamento ha giocato nelle posizioni di centrocampista di sinistra ed anche trequartista

    che lasci Ambrosini mediano a protezione della difesa ?

  8. Ho sentito anch’io questa cosa sulla posizione di Pirlo e ieri Allegri in conferenza ha pure confermato. Vedremo se partirà da mezzala anzichè da regista.

  9. Domanda a Diavolino: Secondo quale logica l’Inter sarebbe fuori dalla lotta scudetto mentre la Roma no? 😯

  10. Diavolo1990

    Perché l’Inter è allo sbando mentre la Roma è semplicemente partita piano e 0ggi dovrebbe vincere.

  11. perchè voi siete una banda la roma no…..

  12. Ok…ma ora abbiamo una sosta di un mese no? Non credi che sulla carta siamo superiori alla Roma?

  13. Diavolo1990

    Non credi che sulla carta siamo superiori alla Roma?

    Sinceramente? No.

  14. diavolo1990 se vuoi rispondimi alla domanda di ieri sera …. 😆

  15. Sinceramente? No.

    Se le cose andranno come dovranno andare, riderò, eccome se riderò! :mrgreen:

  16. Diavolo1990

    Allora Brn
    Ci sarebbe da dedicarci un intero post.
    La sintesi parte tutta dall’anno scorso: se si fossero accorti che vincere il campionato di un punto e la Champions a culo non vuol dire essere i più forti e avessero fatto un filino di autocritica a quest’ora si sarebbero salvati. L’Inter vincente è un controsenso, nato dallo scudo di cartone, continuato con gli errori arbitrali e terminato a suon di catenaccio.
    Eppure gliel’avevamo detto ma loro si sono sempre barricati a suon di “tripletestatezittinoisiamoilnuovobarçaserieBmitropacup”
    Gli avevamo detto (già dal mondiale) che Milito non è un campione infatti gioca Higuain in Nazionale ma non hanno voluto sentire. Infatti ora è scomparso.
    Gli avevamo detto che Snejider ha fatto un’ottima stagione ma al Real non era così. Infatti è scomparso di nuovo.
    Gli avevamo detto che vincere un campionato di un solo punto non voleva dire essere più forti di tutti, ci hanno accusato di rosicata.
    Gli avevamo detto che Lucio ha fatto più papere che cose buone, era un muro.
    Non ci hanno ascoltato? Lasciamoli perdere. Sono passati in meno di 3 mesi da nuovo barça a vecchia inter.

  17. diavolino

    i conti si fanno alla fine ,

    a fine maggio l’inter è sicuramente davanti alla Roma e alla juve

  18. Melito dipende da noi…se oggi non vinciamo siamo degli idioti. Se facciamo almeno 7 punti da qui alla sosta (su tre partite) o 6 (in due gare) diventa difficile per voi rientrare.

    Visto e considerato che con Milan, Juve, Roma e Lazio avete raccolto la bellezza di un punto.
    E con la Roma quelli in emergenza erano più loro (di risultati), i gobbi pure avevano tante assenze…

    Altra cosa: ieri Caressa ha detto che Natalino è un centrale in realtà. Bene, Benitez preferisce adattare un debuttante a Santon che di esperienza ne ha sicuramente di più?
    C’è qualcosa di molto strano in Santon…

  19. lpf

    anch’io ho trovato stranno che il centrocampista Natalino ha giocato terzino bohh?

    Benitez ha rotto con Santon ?

  20. cadere dall’alto fa più male…..meglio cosi….

  21. beh santon(il nuovo maldini) deve essere risparmiato per il mondiale per clubs… infondo ha amrcato cr7

  22. Anche Abate ha marcato Ronaldo :mrgreen:

  23. Assolutamente Lpf…a prescindere da cio che farete oggi, obiettivamente sarà durissima per l’inter.
    Ma i momenti di difficoltà ci sono per tutti. Nel senso che da una settimana all’altra le situazioni si potrebbero invertire. Fossi in diavolino aspetterei prima di dare sentenze.

  24. melito

    non portare sfiga ehhe

    abbiamo già dato

    sono fuori per infortunio Pato e Inzaghi e Pirlo sta rientrando adesso

  25. Diavolo1990

    Appunto
    Sembra che solo l’Inter abbia avuto infortuni
    Il Milan in questa stagione ha già avuto fuori Inzaghi, Pato, Thiago, Pirlo, Boateng, Antonini, Oddo manca qualcuno?

  26. lpf e diavolino

    non ho mai capito bene

    ma voi che giudizio date sul probabile acquisto di Ganso , il nuovo Rivaldo trequartista di quantità e qualità ?

    vi piace come acquisto o rimpiangete Pastore ?

  27. Diavolo1990

    Mai visto giocare quindi non saprei.

  28. Melito, non sono tutte sentenze sparate a caso.

    Sneijder non segna da gennaio in campionato e oggettivamente sta rendendo poco.
    Santon è sparito, dato di fatto.
    Pandev non si ripete.

    Poi tutto può succedere, potete fare un altro triplete, ma a oggi è difficile.< Non mettete paura.

  29. Boldi non posso giudicare un giocatore mai visto. Arriverebbe a scatola chiusa, almeno per me.
    So solo che ha già avuto tre infortuni seri…

  30. lpf

    tra gli infortuni di quest’anno anche Abbiati ed Ambrosini

  31. lpf anche oddo ha marcato ronaldo…. 😀

  32. santon ieri veramente si è confermato ridicolo….errore da vero dilettante sulla punizione di hernanes!

    diavolino porca misera, ma è proprio obbligatorio fare questi post????

  33. diavolino

    i conti si fanno alla fine

    Boldi lasciagli questa gioia immensa dopo 3 anni di rosicate epocali…ora sembra lui il campione di tutto…addirittura per lui siamo inferiori alla lazio alla roma e alla juve

    santon si è involuto e ha completamente rotto con benitez,che la gestito malissimo

    sulla gara di ieri io non sarei drastico…il milan senza pato ibrahimovic nesta abbiati (il corrispondente di maicon come valore non saprei chi sia,abate giusto diavolino??) e con oduamadì verdi e albertazzi in campo non credo avrebbe fatto meglio

    ps diavolino quando parli di cose di cui non conosci nemmeno l’1% evita di dare giudizi…boca e river sono in declino pazzesco da anni,il san paolo non è più quello che tu immagini…se non segui il calcio sudamericano evita di dire cazzate..sopratutto le 2 argentine galleggiano nelle zone medio basse da alcuni campionati

    ieri sera sacchin ha detto che viste le condizioni dell’inter e dell’internacional è probabile che i nerazzurri non vinceranno la coppa del mondo,anzi ha detto che ci vorrà un miracolo. l’allenatore dell’internacional ha detto che da agosto loro stanno facendo la preparazione in vista del mondiale,che in campionato stanno giocando i ragazzini e che stano preparando anche indivdualmente i giocatori a livello fisico non avendo pressioni di alcuna sorta.Dunga ha assicurato di quanto sia ostico l’internacional.

    detto ciò : se l’inter vince NESSUNA IMPRESA STORICA. se l’inter perde NESSUNA FIGURA DI MERDA STORICA. io però inizio seriamene a temere di perderla.

  34. Diavolo1990

    Strano calcio parlato quello italiano. Se dopo tre mesi di campionato c’è una squadra prima in classifica e dietro il vuoto, con nessuna avversaria in grado di tenersi a distanza di sicurezza, lo chiamano campionato livellato verso l’alto. Se dopo gli stessi tre mesi, invece, ci sono ben sette squadre che, a suon di gol e di vittorie, di campioni e di sfide equilibrate, sono in grado di cullare delle ambizioni, lo definiscono campionato livellato verso il basso. Insomma, il giornalismo sportivo italiano preferisce un calcio con Ibra e Vieira in vetta e dietro il nulla scandito dalle macerie di Calciopoli, ad un calcio con almeno sette squadre che si sono ricostruite e rafforzate negli anni, con Ibra che ha cambiato squadra con entusiasmo ma che non è più solo, con Krasic e Aquilani che rispondono a Totti e Menez, con Pastore e Miccoli che si misurano con Cavani e Lavezzi, con un super Eto’o che vede davanti a sé una squadra, la Lazio di Hernanes e Zarate, che l’anno scorso era dietro. Ci sono campioni e pezzi pregiati in tante squadre, altro che livellamento verso il basso! E alla considerazione, con tutto il rispetto peregrina, che quest’anno la capolista ha 30 punti mentre l’anno scorso ne aveva 36, la risposta è disarmante e scontata in tutta la sua ovvietà: quest’anno ci sono più squadre di alto livello, ognuna, nessuna esclusa, con le proprie individualità di spicco, e la ridistribuzione dei punti è una conseguenza di un livellamento verso l’alto…

    Mauro Suma, ogni tanto scrive qualcosa di sensato

  35. Concordo con Suma.

    Santon è un caso molto interessante: si è esagerato nell’esaltarlo troppo agli inizi o lui si sta buttando via?

  36. che due coglioni fermo il campionato un mese….

    grande Inter ora si che ti riconosco 🙂 sembra di rivedere la vecchia inter di oxon 🙂

  37. Bella trambata ieri l’Inter . Speriamo di vincere stasera .

  38. Lpf secondo me Santon si sta buttando via e Benitez lo sta gestendo male.

    Sulla gara di ieri complessivamente non è stata giocata male (vista la formazione scesa in campo)! Il Milan non avrebbe fatto meglio senza Ibra Pato Nesta Abbiati e il corrispondente di Maicon (che non avete,o è Abate Diavolino????) e con Ambrosini rientrante da uno stop di 3 mesi e Boateng al rientro forzato dopo 1 mese di stop… Il discorso è più e comprende cose dette e ridete…a mio avviso ieri sera l’inter ha abbandonato i sogni scudetto.

    sulla questione mondiale io inizio ad avere paura. basta sentire cosa abbia detto Sacchi ieri sera. Ha parlato chiaramente di un Inter che lo perderà questo mondiale,di miracolo per vincerlo in queste condizioni. Inoltre ho sentito dire dall’allentore dell’Internacional che loro stanno preparando il mondiale da agosto. Il campionato l’hanno mollato e lo usano per allenamento ed esperimenti. si stanno concentrando sulla preparazione individuale del fisico di ogni giocatore…uno spasso insomma. dunga ha detto che l’Internacional è l’avversario più pericoloso perchè tatticamente è la squadra più europea del sudamerica.

    Detto ciò secondo me se lo vinciamo NON C’è NESSUNA IMPRESA STORICA,se lo perdiamo NESSUNA FIGURA DI MERDA STORICA.

    Diavolino ieri sera parlavi di squadre Sudamericane di valore : Boca River e San paolo. da quando non segui il calcio sudamericano? dal ’95? ah no lì avevi solo 5 anni…
    non parlare di cose che non conosci…soprattutto le argentine sono al disarmo da anni ormai…sono senza soldi e galleggiano nelle zone medio basse del campionato.

    Il Milan oggi vince facile…speriamo che segnino Pirlo e T.Silva almeno :mrgreen:

  39. Perchè non mi fa commentare????

  40. mi dice di aver identificato quel commento come duplicato ma non appare

  41. Diavolo1990

    Boh ho fatto una approvazione in blocco.

  42. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Diavolino in quell’articolo Suma ha detto pure che Ibra ha fatto vincere lo scudetto al barcellona :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  43. perfetto è comparso ora

  44. Diavolo1990

    in quell’articolo Suma ha detto pure che Ibra ha fatto vincere lo scudetto al barcellona

    E’ vero.
    No cioè voi continuate a dire che ha fallito per aver fatto 20 gol in campionato ed essere arrivato in semifinale di CL… 🙄

  45. la mia stima è enorme per ibra e lo sai…

    lui ha fallito perchè andato lì facendo 3mila proclami…dopo 10 mesi è stato messo fuori squadra,mandato via in saldo perchè non c’entrava nulla con quella squadra…si è ridimensionato e tornato in quel campionato di cui era stanco e che aveva snobbato…ED E’ RIDICOLO CHE TU NON LO RICONOSCA. fare 16 gol in una squadra che ne ha fatto 114 in campionato!giocando da punta titolare…è stato uno dei primi motivi dell’eliminazione contro l’inter : in 2 gare non ha toccato mai palla,come gli è successo contro il real nelle due gare di quest’anno,contro il liverpool quando era alla juve e all inter e così via 🙂

  46. Non si è adattato a una squadra particolare. Tutto qui.
    Tutti lascerebbero la serie A per il Barça e pochissimi farebbero meglio di Ibra.

  47. Non ha dimostrato di poter giocare nella squadra più forte d’europa e una delle più forti della storia…per caratteristiche Ibra è il giocatore più decisivo della storia del campioanto italiano dopo Maradona…citazione sempre di Arrigo Sacchi

  48. Diavolo1990

    lui ha fallito perchè andato lì facendo 3mila proclami…dopo 10 mesi è stato messo fuori squadra,mandato via in saldo perchè non c’entrava nulla con quella squadra…si è ridimensionato e tornato in quel campionato di cui era stanco e che aveva snobbato…ED E’ RIDICOLO CHE TU NON LO RICONOSCA. fare 16 gol in una squadra che ne ha fatto 114 in campionato!giocando da punta titolare…è stato uno dei primi motivi dell’eliminazione contro l’inter

    Se siete veramente convinti, allora che venga anche da noi a fallire così, campionato da protagonista, clasico, e semifinale di CL segnando ai quarti e agli ottavi. Dove devo firmare?
    Non è stato messo fuori rosa, è stato messo in panchina.
    Finché non è stato venduto era TITOLARE (gol in Supercoppa contro il Siviglia)
    E’ stato messo fuori per i rapporti con l’allenatore e per sbattere via l’acquisto della gestione precedente (Laporta)

  49. 16 gol di ibra in un milan che ne fa 70 pesano eccome…16 su 114 sono una goccia nell’oceano. Affermare che Ibra ha fatto vincere il campionato al Barca è roba da Suma e da te

    Comunque caro Diavolino la questione è state ampiamente dibattuta…è inutile ripeterci

  50. Diavolo1990

    16 su 114 sono una goccia nell’oceano. Affermare che Ibra ha fatto vincere il campionato al Barca è roba da Suma e da te

    Dipende quanti di quei 16 sono gol dell’1-0 o gol dell’8-0.
    E nella parte finale del campionato è stato decisivo. Basti pensare che senza il gol nel clasico il titolo era a Madrid

  51. Non ha dimostrato di poter giocare nella squadra più forte d’europa e una delle più forti della storia…

    Non ha le caratteristiche adatte a giocare in quella squadra.

  52. Basti pensare che senza il gol nel clasico il titolo era a Madrid

    rileggiti la classifica

    lpf,sono parole del maestro Sacchi..non mie 🙂

  53. Non cambia il mio pensiero.

  54. Diavolo1990

    Eg il maestro Sacchi era quello che fino all’anno scorso quando andava male sparava palate di merda sul Milan, Ancelotti e il suo gioco per la semplice ragione che temeva che Ancelotti vincesse più di lui.

  55. Ancelotti poteva vincere altre 6 coppe campione…non avrebbe comunque raggiunto Sacchi

  56. le critiche di sacchi non sono mai state rivolte ad ancelotti, ma a chi non gli permetteva di avere una squadra seria…

  57. quoto elbonito

    sacchi criticava la società non gli allenatori

  58. intanto vediamo oggi in che posizione Allegri fa giocare Pirlo

  59. Io dico mezzala.

  60. concordo lpf

  61. io dico in porta

  62. Diavolo1990

    Signori tempesta di neve e sciopero degli aerei, Spagna bloccata, Barça che chiede rinvio, federazione che prima accetta poi pare che glielo nega, e Barça che se non arriva entro le 20.30 allo Stadio rischia di perdere partita 3-0 a tavolino e 3 punti di penalizzazione 😀
    Qualcuno dubita ancora del culo di Mourinho? Questa è da fuoriclasse assoluto!
    😀 😀

  63. diavolino non c’è nulla di cui sorprendersi..Dio si riprende sempre il maltolto..il barca non ha avuto rispetto e ha infierito…Dio si è incazzato e si riprende tutto con gli interessi

    Balotelli e il fratello di kevin prince si sono picchiati in allenamento

  64. Diavolo1990

    Aggiungo che lo sciopero degli aerei è “a sorpresa” nel senso che stamattina l’Air Iberia ha fatto sciopero senza aver annunciato nulla prima.
    Federazione SCANDALOSA a non rinviare la gara. Ma si sa che lui vince solo con questi mezzucci.

  65. secondo me mourinho sapendo il tutto ha pagato di tasca propria i controllori di volo per scioperare

  66. campo indegno a verona…forse non si gioca

  67. Diavolo1990

    Ma se passassimo tutti al sintetico?

  68. sintetico,semisintetico rifare i campi da capo…basta che la smettiamo con questi campi…non se può più..ogni inverno gli stessi scempi

  69. Ancelotti appeso ad un filo dopo il pareggio interno impostogli dal Blackburn reduce dal 1-7 di Manchester

  70. Diavolo1990

    Era l’everton. Ho visto la partita.

  71. mi hanno detto male e ho riferito male,l’everton sta andando male quest’anno…comunque ancelotti appeso ad un filo

  72. Diavolo1990

    Se vanno avanti così piano rischian che rientra pure il Liverpool 🙄

  73. Nella 16ª giornata di Premier League, i Blues si fanno imporre l’1-1 casalingo dal Blackburn e sono ora…

    dalla gazzetta dello sport :S

    poi se entri nella notizia parla di everton

    gran gol di simplicio

  74. Non posso credere che succeda quanto detto al Barça…

  75. Diavolo1990

    Una cosa sola anche se è stata rinviata.
    GO RED DEVILS!
    VAMOS FERGIE 😎

  76. Concordo sui campi vergognosi. Che schifo.

  77. a quanto ho letto non sarebbe cambiato granchè per i blaugrana. Infatti Guardiola da quando è arrivato ha inserito una consuetudine : partite il giorno stesso della partita…magari sarebbero partiti alle 12 ma l’aereo comunque non ci sarebbe stato.

    Se perdono la gara a tavolino e prendono 3 punti di penalizzazione c’è solo una lezione da trarre : MAI SFIDARE L’IRA DEL DIO MOU

  78. Se succede mi preoccupo sul serio…avrebbe del paranormale, altro che demoni!

  79. Diavolo1990

    Se perdono la gara a tavolino e prendono 3 punti di penalizzazione c’è solo una lezione da trarre : MAI SFIDARE L’IRA DEL DIO MOU

    Se facessero una cosa del genere e fossi Rosell minaccio immediatamente il ritiro dalla liga e l’iscrizione ad un altro campionato.

  80. minaccio immediatamente il ritiro dalla liga e l’iscrizione ad un altro campionato.

    Non al nostro, che vorrei vincerlo magari…

  81. Diavolo1990

    Beh le merde dopo calciopoli volevano fare la Premier 😀

  82. Diavolo1990

    MILAN: Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Gattuso, Pirlo, Ambrosini; Boateng; Ibrahimovic, Robinho.
    BRESCIA: Sereni; Zebina, Bega, Martinez; Berardi, Vass, Hetemaj, Daprelà; Diamanti, Kone; Caracciolo

    SEEDORF FUORI. LO SAPEVO CHE NON POTEVA GIOCARE COI DUE MORTI INSIEME!

  83. Allegri si conferma uomo di polso.
    Alla faccia dei detrattori!

  84. Sembra il campo su cui giocavo io al mio paese… 😕

  85. il barca alla fine c’è l’ha fatta ad arrivare in treno e pullman, partita ritardata di 45 minuti.

    grande max!

  86. doppio tunnel???

  87. come era il discorso sulla fortuna lpf??? :mrgreen:

  88. Fortuna dove??? 😯 😯 😯

  89. un mese l’inter ci ha pareggiato con questa squadra….rubacchiando…..

  90. primo gol : ibra perde palla il rimpallo lo favorisce va dal fondo tiro di Boateng che fa un doppio tunnel e si infila
    secondo gol : serve il commento????con un centrocampista del brescia che lancia robinho???

  91. Secondo gol: 5 uomini in pressione nella trequarti avversaria.

    Si chiama PRESSING, caro mio.

    …e il terzo???

  92. Voglio vedere se c’è ancora qualcuno che ha il coraggio di criticare Abbiati: un intervento pari ad un gol! Alla prima critica parte il vaffanculo!

  93. se ibra va dal fondo con il rimpallo e boateng tira facendo 2 tunnel è culo – il secondo gol è qualcosa di scandalosamente fortunato…ma il milan è troppo forte per questo brescia mi fanno sorridere le vostre solite visioni ambigue 🙂 il terzo gol è una perla (arrivata a partita chiusa)…senza parlare di Nesta che tira la maglia a caracciolo…

    l’inter com’è non vincerebbe il campionato nemmeno se il milan fosse in B…però vi sta girando tutto più che bene

  94. Eg, se ti addolcisce la pillola fai pure…

    Io non ti ascolto.

  95. Culo o no: 3 a niente! Punto!

  96. no la pillola non me l’addolcisce per nulla,resta la delusione di uscire dai giochi scudetto con 24 giornate di anticipo…però non puoi negare l’evidenza(culo sui primi 2 gol) e sopratutto dopo 20 partite sfigatissime dell’inter non puoi ‘gridare allo scandalo’ per la partita fortunata contro il parma…si chiama coerenza

  97. Ahahah sentire parlare di fortuna dopo il vostro 2010 è musica per le nostre orecchie, continuate così che andate benissimo…

    VENITE SIGNORI E SIGNORE, IL CIRCO PIANGINA E’ TORNATO’ !!!

  98. senza dubbio,sadyq 🙂

  99. il brescia è fortunato che non sta 4-0 per il gol mangiato da boateng e per la solita voglia di robinho di entrare in porta col pallone.
    basta dire che boateng sembra un vero trequartista in sta partita.

  100. È una polemica assurda: ci avete vinto diversi campionati col culo. Ma si sa che fa parte del gioco. Senza di lui non vinci un cazzo e non è certo una colpa averlo. Infine: 3 a niente!

  101. Oh, ciao VueLLe. Ogni tanto appari, sembri Belfagor!

  102. eggià sadyq! bentrovato 🙂

  103. buonasera

    vedere i tre nuovi acquisti Boa Ibra e Robinho che spettacolo , potenza unita alla classe

    voglio proprio vedere chi dice che il Boa non è da Milan

    cmq abbiamo fatto tanto pressing con i 3 attaccanti fino a farli sbagliare vedi la rete di robinho

    credo che a livello di fase offensiva sia stata la partita migliore , speriamo che Allegri lo riproponga con le piccole questo tridente , perchè il Boa quando entra da dietro è un Tir e Robimho viene anche a fare la fase difensiva

    ottimo che abbia messo Yepes così Nesta ha riposato

    piano piano questa squadra mi sembra che stia diventando sempre più solida

    e la Roma e l’Inter a – 10

  104. Bel Milan!

  105. NUOVO POST ➡ ➡ ➡

Comments are closed.