Il calcio dà, il calcio toglie. A Firenze non meritavamo la vittoria maturata in maniera rocambolesca nel finale, mentre il punticino di ieri sera ci va sicuramente stretto. Pazienza. Sapevamo bene che l’obiettivo di giornata era quello di non farsi rimontare dai giallorossi e così è stato. Sapevamo anche che questo turno, sulla carta, è un turno in cui il divario dall’Inter è destinato a crescere, e così sarà.

Perchè parlo di Inter? Perchè mi sembra giusto così. Siamo arrivati a marzo con un vantaggio su quarto e quinto posto che, a meno di clamorosi suicidi, dovrebbe garantirci l’entrata alla prossima Champions dal portone principale. Che fare da qui alla fine? Perchè non provare a vincerne il più possibile e vedere cosa fanno gli altri? E’ questo che  voglio, restiamo dietro ma con gli occhi bene aperti, poi chissà… Non succederà niente? Probabile, molto probabile, ma non abbiamo nulla da perdere, il nostro obiettivo lo si può dichiarare raggiunto (e sottolineo che siamo ai primi di marzo, per tutti quelli che è già tanto se ci salviamo”).

Ma torniamo alla partita: ci è mancato il gol, o meglio, siamo mancati nel costruire qualche occasione limpida da gol in più. Ma bisogna ammettere che specie nel secondo tempo, la Roma si è mantenuta molto bassa quasi a protezione del risultato. Torniamo da Roma con un buon pareggio, avendo giocato un bel calcio per larghi tratti, su un campo difficile, con un avversario forte. Imbattuti in trasferte difficili come Torino, Firenze, Roma e Napoli. Ovviamente ad agosto lo sapevamo già tutti che finiva così, no?

Complimenti a Leonardo che schiera le due punte, facendo partire Huntelaar più largo a destra, ma lasciandolo libero di tagliare verso il centro con conseguente inserimento di Flamini a fare l’ala. Abbiamo imposto il nostro gioco, attaccando sempre e chissenefrega se ci sbilanciamo, con Nesta e Thiago si può. Bravi tutti ieri sera, da Huntelaar che si muove tantissimo, a Flamini che è semplicemente il migliore in campo. Quantità, qualità e il solito giallo che non si fa mai mancare. Ottimo rientro di Antonini, ottimi i centrali, con Thiago Silva a tratti mostruoso.  Sempre pronto Abbiati così come Bonera, Ronaldinho illumina nel secondo tempo.

A Manchester servirà questa personalità, questa grinta, questa corsa. E direi anche questa stessa squadra, con ovviamente un Pato in più, se rientra. In conclusione sorvolo su qualche commento che ho letto quà e là nella mia rassegna stampa mattutina. Questa squadra merita solo applausi. E magari anche uno scudetto, per tutto quello che sta facendo, spesso molto al di sopra delle sue possiblità. Se il calcio vuole dare…

Le pagelle

Abbiati: 7,5. Chiamato due sole volte in causa in tutta la partita, risponde sempre presente. Monumentale.

Nesta: 6. Qualche errore ma nel complesso da sicurezza alla difesa come al solito. Leader.

Thiago Silva: 6,5. Ormai è diventata una certezza. Quando difende non si passa, quando sale a centrocampo imposta il gioco. Duttile.

Antonini: 7. Non lo si è mai visto correre e sfondare così sulla fascia. Tanto lavoro di corsa, serve cross interessanti ed un tiro che però finisce sopra la traversa. Treno.

Bonera: 6,5. Importantissimo il suo recupero. Come terzino Ancelotti lo aveva provato poco. Leo ha centrato subito il punto. Sicurezza.

Flamini: 6. Si fa sentire a centrocampo. Rischia subito dopo 10 secondi, si calma solamente quando gli viene mostrato il cartellino. Furia.

Pirlo: 5. Rallenta il ritmo a centrocampo, continua a spezzare l’azione rimandando la palla indietro alla difesa, non batte un calcio piazzato uno come va battuto. Ma cosa ci fa ancora al Milan? Indecente.

Ambrosini: 6,5. Tanto lavoro in mezzo al campo. Partita da capitano. Dà sicurezza anche lui. Insuperabile.

Huntelaar: 7-. Il migliore là davanti, si muove bene con le sponde con il centrocampo. Non ha occasioni concrete per segnare, l’unica gliela cancella Burdisso. Positivo.

Borriello: 4. Fuori dagli schemi. Con questo modulo non va assolutamente bene. Leva i palloni ad Huntelaar, ostacola la manovra e sull’azione decisiva non la passa. Siamo sicuri che debba giocare a Manchester? Rimandato.

Ronaldihno: 8. Il migliore. Come sempre. A marcatura triplicata riesce comunque a far male sulla fascia sinistra. Ma perché non le batte lui le punizioni? E gli angoli? Gli manca solo il tiro in porta. E tira!

Leonardo: 6,5. Forse il miglior Milan della stagione. E’ mancato solo il gol in una partita quasi perfetta. Dominata la miglior squadra del campionato a casa sua. Da notare che nel postpartita non accenna minimamente al fallo da rigore su Ambrosini. Qualcun altro avrebbe fatto le manette e parlato di complotti. Stile.

Tagliavento: 5. Era chiamato per fare un pari e ce la fa. Intimidito dalle critiche ricevute dopo Inter – Sampdoria, cerca di non concedere nulla al Milan. Primo fallo a nostro favore fischiato al 27′ del primo tempo, secondo al 35′. Rigore netto su Ambrosini negato verso fine partita. Meno male che c’è il complotto. Intimidito.

Sky-fo: 4. Se pago 60 euro al mese avrei anche il diritto di non avere una telecronaca che Inter Channel farebbe meno di parte, culminata nella frase al fischio finale: “Roma – Milan 0-0. Ha vinto l’Inter?”. Indecenti.

Posted by LaPauraFa80

117 Comments

  1. che il milan meriti anche uno scudetto avrei qualche perplessità, ci siamo forse dimenticati che quella che le sta sopra l’ha già battuta con un 4-0 e un 2-0, le due partite più umilianti espresse dall’intero campionato 2009-2010 💡
    il campionato di calcio è un torneo lungo e non vanno dimenticate le realtà espresse, seppur spiacevoli

  2. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 09:16

    E te pareva…
    Non ho detto che il Milan meriti lo scudetto più dell’inter o che l’inter non lo meriti.

    Dico solo che questi ragazzi, stanno facendo qualcosa di eccezionale e mi dispiacerebbe se dovessero accontentarsi del secondo posto. Per quello che stanno dando, per come rendono date le loro qualità, meriterebbo di vincere.

  3. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 09:24

    Dato che la cosa che ho detto si presta a fraintendimenti, preciso:

    l’inter è come il ragazzo bravo che a scuola prende tutti 8-9-10.
    Noi siamo quelli un po’ più ignorantelli, quelli che puntano al 6, ma quest’anno abbiamo spesso meritato voti molto alti.
    Mi piacerebbe veder ripagati questi sforzi, se così non sarà, pazienza. Sarà stato comunque una buonissima stagione.

  4. Il nostro scudetto lo abbiamo gia vinto! Cerchiamo di mantenere lo stato delle cose!

  5. signori milanisti, lo scudetto è uno solo, o lo dai a uno o lo dai a un altro, non ci sono alternative
    per l’esattezza, è l’arida matematica che svolge questo compito,
    chi ha un punto in più all’ultima giornata vince lo scudetto, semplice
    non dovrebbe essere moto difficile capirlo nemmeno con espressioni di sufficienza come il
    … te pareva
    … poi ci sono i derby che parlano INEQUIVOCABILMENTE da soli
    riepilogando
    secondo il vostro concetto, anche il siena, ce la facesse a non retrocedere, meriterebbe il suo scudetto,
    e la roma, dove la vogliamo mettere, non meriterebbe il suo scudetto…
    perchè, il palermo che vi ha umiliato, non meriterebbe il suo scudetto…
    il mondo dei tifosi è bello, dove ogniuno si assegna lo scudetto virtuale che gli piace e dimentica subito quando la propria squadra ha fatto delle figure barbine
    che il milan meriti uno scudetto simbolico non se lo sogna nemmeno uno in un viaggio in lsd

  6. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 10:48

    ossignore Apocal, stai andando troppo avanti!
    La mia era solo una frase, più che altro una speranza.

    Siamo partiti in mezzo alla tempesta (perlopiù creata da tifosi fenomeni che a settembre si divertivano a lanciare iettature…) stiamo arrivando col cielo sereno.
    Dato che stasera saremo presumibilmente a -6 e il nostro obiettivo principale è stato praticamente raggiunto, che facciamo? La mia risposta è: guardiamo avanti!

    Per “mantenere lo stato delle cose” come dice sadyq, bisogna continuare a vincere, non si scappa.

    E nel frattempo vediamo che combina l’inter, se va avanti in Champions, se cala, se continua così. Quando poi l’inter andrà a Firenze e vincerà, andrà a Roma e vincerà, allora lì dirò ciao ciao allo scudetto.

    Ma distrarsi ora, perdere punti ora, mi farebbe girare tanto tanto i coglioni.

    Io mi sento in corsa per lo scudetto. Sfavorito, meno forte e tutto quello che volete, ma mi sento in corsa. Pertanto credo che abbiamo qualche (piccola) possiblità di farcela e sarei strafelice per questo gruppo che ripeto: HA MESSO SU UNA STAGIONE SIN QUI OTTIMA!

    Questo è quello che penso: il secondo posto è un buonissimo piazzamento, ma, ad oggi, non firmo. E soprattutto un po’ di amaro in bocca me lo lascerebbe.

  7. D’accordo sul fatto che il pareggio di ieri ci sta stretto, ma che a Firenze abbiamo raccolto troppo, per cui niente recriminazioni.

    D’accordo sull’impiego delle due punte, bravissimo e coraggioso Leo (Carletto, che pur stimo, si sarebbe presentato con una punta soltanto). Tra l’altro sì, in certi casi chissenefrega se ci sbilanciamo, però ieri non ci siamo neppure sbilanciati troppo a mio avviso, e non è stato soltanto merito dei due centrali di difesa (bravissimi) ma anche dei due mastini (Ambro-Flamini) a protezione di Pirlo.

    D’accordo che a Manchester servirà questa forma mentale; potrebbe non bastare ma almeno non avremo nulla da recriminare.

    Non d’accordo sul meritare lo scudetto. Okay, non intendevi dire che lo meriteremmo più dell’Inter, però in due non si può vincere, per cui… questi ragazzi DEVONO accontentarsi del secondo posto senza dispiacersene. L’Inter è un’altra cosa.

    Chi mi legge lo sa: avevo previsto ad inizio stagione un terzo posto dietro Inter e Juve, più gli ottavi di Champions. Qualcosa ho sbagliato, ma già da ora si può dire che ci sono andato più vicino di chi presagiva un Milan in lotta per non retrocedere.

  8. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 10:56

    L’Inter è un’altra cosa? Non penso. Noi abbiamo un gioco, loro no.
    Aspettarsi regali dal Genoa, la succursale dell’Inter come per il Siena lo era la Juve è fuori dal mondo…

  9. io concordo con sadyq, abbiamo fatto più di quello che avremmo dovuto.
    lpf, capisco le tue speranze, d’altronde siamo tifosi…..ma le possibilità di rimonta rimangono ZERO. così come a manchester abbiamo una possibilità su 1000 di qualificarci.

    zio, riguardo al tuo commento del post precedente, purtroppo la situazione è questa, lo sai bene. SB, almeno per ora, non se ne va.
    e comunque fidati che quei giocatori che ho citato e che MDM ha appoggiato sono bravi, potenziali campioni. giovani della loro età più bravi non ce ne sono molti in circolazione…

  10. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 11:00

    Noi il nostro l’abbiamo fatto e dobbiamo a continuare a farlo.
    Dato che il calcio è fatto anche di episodi (e non intendo quelli arbitrali) e che la fortuna aiuta gli audaci, ritengo che siamo tati abbastanza audaci per meritarci un po’ di buona sorte. QUesto per potercela giocare sino all’ultimo.

    Se così non sarà, me ne farò un ragione, volevo il terzo e lo otterremo. Applaudirò comunque una squadra che quest’anno mi ha “preso” molto, come non era successo negli ultimi anni.

  11. marcovan, solo adesso scopro che avevamo pure fatto le stesse previsioni a inizio stagione…. 😆

  12. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 11:04

    io concordo con sadyq, abbiamo fatto più di quello che avremmo dovuto.

    Non mi saprò spiegare stammattina, che cazzo ne so.

    Questa cosa è assolutissimamente certa. Ma ora? Cazzo facciamo di qui a maggio? Viviamo di rendita?
    Vediamo di continuare a vincere, poi quel che succede, succede e andrà bene lo stesso. Più tardi vincono, meglio è.

  13. beh lpf, è ovvio che si cerca di fare sempre il massimo….ma è più probabile che da qui a maggio si vivrà di rendita.

    se devo fare una previsione, l’inter ci staccherà di 8-10 punti. la roma verrà risucchiata nella lotta per il terzo e quarto posto, noi perderemo qualche punto ma rimarremo secondi fino alla fine.

    insomma, una noia mortale 😀

  14. Beh, io seguo spesso l’Inter e ti posso assicurare che un gioco ce l’ha, eccome. E’ un gioco diverso dal nostro causa le caratteristiche dei calciatori, ma è un gioco.

    Diavolino, non è questione di pensare o no. Non è opinabile: l’Inter è davanti, basta guardare la classifica che molto probabilmente stasera per noi peggiorerà. Basta guardare i due scontri diretti in cui ti hanno massacrato. E lascia stare l’amicizia Preziosi-Moratti, che bastano ed avanzano i piangina a delirare di queste cose.

  15. quello che mi da fastidio del tuo discorso è che parli come un umile tifoso di una squadretta di medio-bassa classifica, e non non di una squadra che 7 cocci di latta in magazzino se li è messi
    e quando vi aggrada ce lo ricordate anche
    il milan in quanto tale ha una sua specifica responsabilità di immagine, di risultati, di obbiettivi raggiunti e da raggiungere
    non può limitarsi ad accontentarsi del mantenimenti del BASSO PROFILO, del SI PIGLIA CIO’ CHE VIENE
    il discorso che fo io esula dai 4-5-6 punti dall’inter, è il discorso da gattina morta, se mi concedi l’espressione, che non mi convince, un modo per non non esporsi, per mettere le mani avanti in caso che…
    … e allora ben venga il diavolino che ancora crede di meritare lo scudetto con 20 punti di vantaggio, che pensa e dice una cazzata, ma almeno ci mette la sua faccia, si prende una valanga di insulti, MA SI PRENDE LA SUA RESPONSABILITA’ PUBBLICA

  16. apocal, il milan di quest’anno è partito con obiettivi non importanti, cosa potevamo sperare avendo venduto il nostro giocatore più importante senza aver acquistato nessuno se non un attaccante che sta facendo la riserva?

    se siamo nettamente inferiori all’inter non è mica colpa nostra….è giusto mantenere il basso profilo ed essere umili.

  17. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 11:21

    Messe le pagelle

  18. Apocal

    il blasone è una cosa, la consistenza tecnica stagione per stagione è un’altra. C’è chi questa consistenza tecnica sa riconoscerla e chi, ottenebrato dal tifo, non sa farlo.

  19. flamini secondo me è stato uno dei migliori in campo ieri, io gli dò 7.

    su pirlo concordo che deve smetterla di battere i calci piazzati, ma ieri ha giocato benino, merita 6 secondo me.

    in effetti è passato inosservato un rigore nettissimo su ambrosini nel finale….ma vabbè, facciamo i superiori dai

  20. elby, lasciamo da parte l’inter, facciamo come non esistesse, non dico che dovete essere come la juve che era partita per spaccare il mondo eppoi si è visto…
    è questo clima vostro generale del … stamo a vedè, chi vivrà vedrà, prendiamo ciò che il Signore ci concede questo clima di cristiana umiltà che non mi piace
    … poi magari ogniuno nel suo candido lettino cova speranze sommesse e mai sopite che a giugno vedi mai le cose andassero in un certo verso
    insomma mi auspicherei una maggiore ONESTA’ INTELLETTUALE da parte di tifosi di una squadra come il milan

    o forse sono io che ho sbagliato blog e sono capitato in quello dei tifosi della pro cavese e non me ne sono accorto…

  21. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 11:50

    Apocal, ma che dici?
    Se a inizio stagione non avevamo belle prospettive, che dovevamo dire? A cosa cosa dovevamo ambire?
    Se l’inter è oggettivamente superiore, perchè nasconderlo?

    Ora, io non ci sto a vivere di rendita in questi ultimi due mesi come pensavo altri, voglio di più, consapevole che sarà difficilissimo. Perchè sarà difficilissimo. Non per nascondersi. Ora che possiamo guardare dietro con meno ansia, guardiamo avanti. Fermarsi ora mi sembra da folli.

    Se poi si arriva secondi, nessun dramma.

  22. roby MITICO THOR 7 Marzo 2010 at 11:56

    anche io non ne posso più di Pirlo….e soprattutto saranno oramai 3 anni che non batte una punizione decente e un calcio d’angolo normale…e Basta!….Su Borriello come dicevo in altra parte…è un ottimo giocatore, ma Dzeko è almeno 2 spanne superiore…

  23. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 12:01

    Se basta una partita a trasformare Borriello in un brocco…mah…

    NUOVO SONDAGGIO

  24. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 12:10

    Borriello è il nostro Ibra.
    Tanti gol alle piccole 0 alle grandi. E son quei giocatori che non mi piacciono.
    Servono ma non mi piacciono

  25. c’avete gente come pato, come ronaldinho, come beckham, come i campioni del mondo azzurri, mica c’avete il pio albergo tribulzio, ogniuno dei giocatori che avete è un sogno per qualsiasi altra squadra, meno che l’inter ovviamente, come fate a dire che non avevate prospettive, in quello che dite qualcosa non va, non la raccontate giusta e se si punta ad arrivare primi e invece si arriva secondi, non è un dramma
    ma è sconfitta, questa sì
    dalle mie parti vige una antica filosofia per cui arrivare secondi è peggio che arrivare ultimi

  26. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 12:17

    Apocal vuoi che torniamo a settembre?
    Bene, Ronaldinho era un ciccione finito, i campioni del mondo azzurri erano (e sono) finiti.
    Nesta veniva da un anno di inattività, Thiago Silva era alla prima esperienza in una big. Borriello era sempre rotto, Antonini e Abate due mister X.

    Risultato: si puntava al terzo posto (io dicevo terzo posto, ma sudato). E lasciamo stare quelli della retrocessione che è gente strana.

    A marzo: siamo secondi con un gran margine sui quarti. Ci siamo divertiti, Dinho è tornato ad essere un campione, Antonini corre come il Cafu dei tempi belli, Nesta è un muro, T.Silva un fenomeno, Borriello un ottimo centravanti, e va bene così.

    Marzo-maggio: giochiamocela, proviamo a mettere in difficoltà l’inter seppure a distanza. Al 90% si arriva secondi: amen, o meglio, brucia perchè a vincere sarete voi, brucia perchè pensi a tutti i punti persi inutilmente, ma poi ti guardi indietro, rileggi qualche commento di settembre e ti accontenti.

  27. apocal, capisco il tuo discorso. ma sono d’accordo con marcovan: il blasone è una cosa, la consistenza tecnica stagione per stagione è un’altra.
    detto questo, se mi chiedessi di scambiare gli ultimi due decenni del milan con quelli di qualsiasi altra squadra al mondo, rifiuterei senza pensarci un attimo. sono orgoglioso di quello che abbiamo vinto in tutti questi anni e penso che voi interisti non arriverete mai a quello a cui siamo arrivati noi…. ma rimane il fatto che quest’anno siamo nettamente inferiori all’inter e abbiamo zero possibilità di raggiungerla.

    lpf, al 100 % si arriva secondi…. 😀

  28. allora se le cose stanno così dovreste tutti quanti rivedere le critiche, spesso insulti, che avete riversato per mesi e mesi verso la vostra società dalla vendita di kaka in poi
    forse la vostra società ci aveva visto lungo, più di voi
    non ho mai udito una parola di scuse

  29. apocal, la maggior parte dei tifosi ce l’ha con la società non perchè ha venduto kakà.

    ciò che si rimprovera alla società è la mancanza di un progetto. nel senso che se la vendita di kakà avesse permesso l’acquisto di 4-5 giovani di buon livello, penso che la maggior parte dei tifosi avrebbe accettato.

    ma se vendi il giocatore più rappresentativo e non compri praticamente nessuno, e poi a gennaio acquisti un vecchione e un giocatore ampiamente finito quando fino a poche settimane prima affermavi di voler puntare solo sui giovani…..beh, gli insulti la società se li cerca!

  30. alla società dovete imputargli il fatto di avere accettato un giocatore come manzini
    c’avete rimesso la faccia in questo caso
    o in circolazione, come mina vagante, c’è anche adriano, che fate non lo prendete ❓

  31. buon appetito a tutti

  32. altrettanto a te apocal!

  33. Ciao Raga…Ieri ho visto un ottimo Leo, per la seconda volta consecutiva impostazione tattica perfetta, buon segno per voi!

    Sulle aspettative sono daccordo con lpf e marco. Ad inizio stagione, io personalmente non mi preoccupavo del milan per i motivi prima spiegati da lpf, dopo il derby d’andata ancor meno. Oggi invece il milan è una realtà, gioca bene, subisce poco e dinho è quasi ai massimi livelli.

    Meriterebbe lo scudo? di certo se non avesse avuto la sfortuna di trovarsi di fronte la migliore inter degli ultimi 20 anni SI!

  34. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 13:29

    Apocal, stiamo facendo bene NONOSTANTE la società.
    E lo sai bene come la penso, la cessione di Kakà ci stava tutta e oggi possiamo dire che è una mossa perfetta. Ma con solo due-tre giocatori in più sarebbe stato diverso.

  35. lpf, non puoi ragionare a prescindere dalla società, il milan esiste in quanto esiste una società chiamata ac milan altrimenti ci sarebbe un’altra cosa chiamata ac abbiategrasso, ma sarebbe un’altra cosa
    avete dei dirigenti, benchè diversamente simpatici a tutti, che comunque delle capacità professionali ne hanno
    voi credete di essere allenatori meglio degli allenatori veri
    voi credete di essere dirigenti meglio dei dirigenti veri
    senza sapere mai come stanno le cose davvero all’interno delle società di calcio
    ma nella realtà siete SOLO tifosi e vedete le cose filtrate dal modo di vedere del tifoso
    non è una colpa che ve ne faccio, sia chiaro, perchè è CARATTERISTICA TIPICA DEL TIPICO TIFOSO ITALIANO che non si riscontra da nessun altra parte del mondo
    ma quanto sarebbe bello una volta tanto leggere da qualche parte un CI SIAMO SBAGLIATI, la società non fa bene per me MA PENSO CHE FACCIA IL MEGLIO PER IL MILAN

    guardate, che se la società non avesse lavorato bene ora non sarebbe a 4 punti da questa inter

    da notare, per chi non mi conosce, che in tutto questo discorso ho tenuto fuori calendari taroccati, arbitri prezzolati, complotti pluto-massonici-giudaici, prostitute per niente intellettuali, perchè è un piano di riflessione che non mi soddisfa

  36. Apocal, calmati che ti fa male!

    A tutti noi, piacerebbe vincere lo scudetto. Quello vero! Però siamo anche consapevoli (tranne qualcuno!), che non potremmo mai arrivarci! Perchè dovrei mettermi a fare proclami inutili su cose che non penso?
    Per come era partita la nostra stagione, ti confermo che il secondo posto, se riusciremo a mantenerlo, è più che meritato! Che c’è di male, se riconosciamo la forza degli avversari? Lo hai detto tu, che nelle due partite in cui vi abbiamo affrontato, ci avete umiliati!
    E poi, non credo che arrivare secondi in seria A, sia alla portata di una Pro Cavese qualunque!
    Rimane il fatto, che se ve la fate in mano, prima di giugno, il secondo posto, ci permette di essere li ……..
    Per quel che riguarda la società, penso che abbia avuto un grande, ma grandissimo culo, per aver trovato un Allenatore con la A maiuscola e un gruppo di giocatori che hanno tirato fuori le palle. Praticamente non hanno meriti e quello che hai sentito dire da tutti noi, è quello che continuiamo a pensare, in qualsiasi modo vada a finire la stagione!

  37. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 14:50

    Apocal, stai sicuro che se ci fosse da ringraziare la società lo farei…non so tra quelli che hanno deciso che qualunque cosa faranno di qui in avanti sarà sempre “silvio merda”.

    Se mi dimostrassero o almeno mi convincessero che erano certi del ritorno di Dinho, dell’esplosione di Abate e Antonini, delle capacità straordinarie di Leonardo e di tante altre cose, li ringrazierei, così come ringrazio i ragazzi e l’allenatore.

    Ma dato che come sadyq credo che abbiano avuto tanto culo, mi tengo le mie critiche!

  38. sadyq, parlare di culo e di mancanza di meriti per quanto riguarda una società professionistica seppur atipica come una società di calcio mi sembra, a dir poco, ingeneroso.
    oppure devo pensare che galliani sia il maestro di vita mario pacheco do nascimento sotto mentite spoglie…

  39. lpf, ci s’è riso tutti, ma proprio tutti, IO PER PRIMO A CREPAPELLE, al famigerato PATTO SUL TAVOLINO sottoscritto tra il berluska e il dentone, e ora vuoi dire che non ne erano certi ❓

  40. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 15:05

    Era una scommessa!
    Così come era una scommessa il ritorno a certi livelli di Nesta e tante tante altre.
    Qual era l’unica certezza di settembre? Pato. E basta.

    Tutto il resto è merito di Leonardo e dei ragazzi.

  41. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 15:15

    Io credevo in Dinho.
    Per la semplice ragione che Dinho in quel ruolo è SEMPRE stato a grandi livelli prima che un arrogante col 22 lo facesse spostare.

  42. … per questo, anche leonardo era da considerare una scommessa, uno che dopo appena 4 partite tutti lo volevano cacciare con forconi da pagliaio
    se oggi leonardo è unanimamente riconosciuto un valido allenatore lo si deve anche, se non esclusivamente, ad una società che ha voluto e saputo sostenere, o vogliamo paragonare la tragicomica situazione ferrara-juve ❓
    insomma, alla fine della novella, niente fortuna ma soli meriti e demeriti della vostra società

  43. Eh, sarà il maestro di vita, o quello che ti pare. Ma in questa stagione, come secondo me, nella ultime due o tre, la società non ha un cazzo di meriti! Hanno vissuto di rendita o per inerzia, fino allo scorso anno. Invece stavolta, è stata solo una chiara scommessa, vinta con un grande culo!

  44. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 15:21

    Apocal, cacciare Leonardo significava sputtanare totalmente l’unica scelta fatta in estate.
    Poi Leo si è ripreso, se avesse continuato ad andar male, sicuro che sarebbe rimasto?

    Può essere che in effetti siamo entrati in un trip in cui tutto ciò che viene fatto da SB e AG è merda, forse si esagera spesso, ma è innegabile che la squadra consegnata a Leonardo non era da secondo posto.

  45. The server is too busy at the moment.

    Please reload this page few seconds later.

    MERDA!

    Tanto per gradire!

  46. sadyq, il maestro di vita mario pacheco do nascimento ti ha punito

  47. se oggi leonardo è unanimamente riconosciuto un valido allenatore lo si deve anche, se non esclusivamente, ad una società che ha voluto e saputo sostenere

    No Apocal, è qui che ti sbagli: ci hanno messo lui, perchè era gia a libro paga, quindi non gli è costato un cazzo e lo hanno sostenuto perchè altrimenti, avrebbero dovuto spendere diversi soldi, per un allenatore da Milan!
    Loro sapevano che Leonardo è un grande conoscitore di calcio e su quello facevano affidamento. Ma è partito tutto, solo ed esclusivamente, per risparmiare!

  48. The server is too busy at the moment.

    Please reload this page few seconds later.

    MERDA!

    Ad ogni F5, appare!

  49. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 15:29

    Sei tu che lo intasi!!! 😎 😡

  50. Sono io? ………… brutto rospo!

  51. sadyq, se hanno affidato un capitale sociale tra i più cospicui a mondo a un extracomunitario solo perchè ce l’avevavo aggratisse, allora potevo consigliargli io un mio amico marocchino che, pur di allenare il milan avrebbe pagato lui 100 euri il mese

  52. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 15:34

    Sadyq, ma che cazz’è??? Guarda che a me mica succede tutte quelle volte..!
    Quando ti succeda, non riprovare subito, aspetta un minutino…o hai fretta? 😛

  53. Lo hanno affidato ad un extracomunitario che avevano a casa e che capisce di calcio. Ma non avevano la sicurezza che avrebbe fatto bene! Di sicuro, se ne stanno sbattendo le palle del Milan!

  54. sadyq, ogni volta che posti un commento, ricordati di tirare lo sciacquone,
    usa meno carta igienica, come ti dice diavolino, così lo intasi
    scrosh scrosh

  55. FLP, di sicuro non dipende da me! Che c’entra la fretta? Quando pubblico o aggiorno la pagina, per il 90% delle volte, mi appare quella schifezza!

  56. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 15:40

    Che se continui a fare f5 ti appare…
    Aspetta un attimo.
    E poi, cazzo ne so, a me non succede così spesso…

  57. perchè lpf usa meno carta igienica
    scrosh scrosh

  58. apocal, mettere leonardo come allenatore e toglierlo dal ruolo che faceva fino all’anno scorso è stato il più grave errore commesso dalla società quest’anno, oltre a tutte le altre cazzate fatte tipo riprendere beckham, comprare mancini e rinnovare a gattuso!

  59. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 15:58

    Elbi, so come la pensi e tu sai che non sono d’accordo per nulla.
    Ma dimmi una cosa: senza Leonardo saremmo secondi?
    Solo questo voglio sapere.

  60. ranieri è un otttimo allenatore e una persona squisita. solo una dirigenza incompetente come quella della juve poteva cacciarlo a poche giornate dalla fine per prendere ferrara….

    qualche milanista si lamenta della nostra dirigenza, ma immaginate gli juventini come si devono sentire dopo tutte le cazzate fatte in 3 anni dalla loro…

  61. Dispensatore di eredità:
    piagnoni vs gonzi… non si può tifare per l’opzione “al quaeda”?

    Risposta di s.budella:
    perchè no?

    Cazzo, lui si, che era un grande amico sportivo!

  62. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 16:09

    Se vincessi lo scudetto con il Chelsea, potrei dire cosa penso davvero dell’allenatore dell’Inter
    (Carlo Ancelotti)

  63. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 16:11

    Ehehehe sadyq, ma non lo sai che lui è sportivo? Come il suo amico matto…

  64. Si è vero PLF: la vera indole, prima o poi, viene fuori!

  65. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 16:20

    Per ora giornata positiva per la Juve.

    Il Napoli sta perdendo.
    Il Palermo non passa in casa col Livorno.
    Si avvicina un po’ la Samp.

    Vai che i viola rimangono fuori dall’Europa :mrgreen:

  66. sadyq, ma è vero che te per carta igienica usi i fogli di giornale con cui ci rincarti le cozze ❓
    pal-liv 1-0 miccoli

  67. No, uso quella fatta con carta riciclata della coop!

  68. The server is too busy at the moment.

    Please reload this page few seconds later.

    Merda!

  69. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 16:53

    Eh, ma allora c’hai il malocchio tu..! 😈

  70. sadyq, usi quella carta riciclata coi soldi sporchi della ‘ndrangheta calabrese ❓
    ottima, da culo

  71. Si, morbida e poco dannosa!

    FPL, no, son le cose di gonzotelma, che fanno cagare!

  72. sadyq, c’hai la macumba appiccicata
    urge fattura

  73. No, facciamo in nero!

  74. non hai capito, intendevo la fattura con le candele, la pupazzina di pezza e gli spilloni

  75. Quelle vanno fatte, per fare perdere l’inter stasera!

  76. Loro sono sportivi finchè hanno minimo 10 punti di vantaggio. Sotto questo distacco vanno fuori di testa e cominciano a sputar veleno.

  77. “Ehehehe sadyq, ma non lo sai che lui è sportivo? Come il suo amico matto…”

    Sorry, mi riferivo a questa frase.

  78. Alex_junior 7 Marzo 2010 at 18:35

    Ah Ah Ah, sentirvi rosicare è sempre un piacere. Se avete condotto la gara dal punto di vista del gioco, è anche vero che in difesa avete rischiato parecchio in diverse occasioni, soprattutto dopo l’entrata di Toni. Errori grossolani cancellati dai madornali errori dei giocatori romanisti.
    L’arbitro è stato abbastanza bravo, stranamente, tranne che per una cosa: Ronaldinho lo ha mandato affanculo, lui può e Sneijder no? Per me andava ammonito, ma Se il metro è uguale per tutti andava espulso.
    @Diavolo1990: Dinho non è come Eto’o? Non mostra “lo spirito piangina della propria squadra mandando affanculo l’arbitro?
    Il Milan non meriterebbe un bel niente in chiave scudetto, è stato umiliato in ambedue i derby (nonostante i favori degli arbitri). Attaccatevi pure alla vostra bacheca e al vostro presunto “stile”, ma la vittoria la meritiamo noi.
    Ah, ma Borriello non era più forte del Principe Milito in tutto? A me sembra di aver visto, come contro il Camerun, un giocatore di livello medio-basso.
    “Ronaldinho migliore in campo, perchè non batte sempre lui punizioni e angoli” Già, infatti la punizione al’80’ sulla fascia a pochi metri dall’area, una delle più ghiotte occasioni in assoluto, l’ha battuta proprio bene, non c’è che dire…

  79. Alex_junior 7 Marzo 2010 at 18:37

    Ah, ho avuto l’ennesima prova che il Milan gioca bene solo quando manca Pato, ovvero quando gioca 11 vs 11 e non 10 vs 11.
    Ridicolo Pirlo (come quasi sempre in questa stagione).
    Spero che il vostro allenatore dopo questa partita abbia capito che Flamini (eccellente) e Huntelaar sono i vostri uomini chiave, oltre a Inzaghi che in pochi minuti ha dato l’anima.

  80. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 18:41

    Gioca bene ma non vince.
    Pato segna.
    Borriello ha sbagliato una partita.
    Dinho? L’ammonizione è a discrezione dell’arbitro. Almeno lui c’entrava nell’azione Snejider non c’entrava una beata minchia.
    Chi non si merita lo scudo è la squadra più antisportiva d’Italia coi tifosi più antisportivi d’Italia. E a roma ci dovete andare pure voi…

  81. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 18:43

    Ah stasera ripeto non si illuda nessuno, l’inter gioca contro la sua succursale, il risultato è già stato fissato da Moratti e Preziosi, è una partita da ufficio indagini della federcalcio se non fosse che quello lo controllano loro…

  82. Come sempre questi vedono una partita tutta loro. Non spreco neppure tempo a rispondere.

    Detto questo, bannatelo.

  83. Se stasera l’Inter vince facile è complotto!
    Chissà che dirà allora lo specialone! 😆

  84. Alex_junior 7 Marzo 2010 at 19:02

    Riporto le parole di “LaPaurafa80”, uno dei pezzi grossi di questo sito (mi sembra di capire):
    “Accettiamo volentieri di confrontarci con interisti, a patto che siano rispettosi e mantengano un comportamento accettabile”.
    Ecco io sono stato sempre rispettoso ed educato, mai insulti a nessuno, ho solo espresso le mie opinioni.
    Quindi, @marcovan, cerca di crescere mentalmente e come cittadino, evitando di imbizzarrirti solo perchè qualcun altro la pensa su di te. Tra l’altro non stiamo parlando dei valori fondamentali della vita, di politica o chissà cosa, stiamo parlando di CALCIO!!!
    Dovresti semplicemente vergognarti, non vado avanti perchè come detto sono una persona civile, non sto a discutere con chi non lo è.

    Se non vi va di parlare con interisti DITELO chiaramente e sarò io ad allontanarmi senza bisogno di ban o fesserie simili, ma siccome avete scritto l’esatto contrario, eccomi qui.
    @Diavolo1990: certo certo, stasera è tutto fissato. Il Genoa è la nostra succursale.
    L’ammonizione/espulsione non è a discrezione dell’arbitro: tutti i “vaffanculo” sono uguali, se Sneijder viene cacciato voglio quanto meno che Ronaldinho venga ammonito.
    Con Pato il Milan, seppur giocando male, vince? Sì, lo abbiamo visto contro il Manchester.

  85. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 19:05

    Contro il Manchester è una partita.
    Ha vinto contro Atalanta, Udinese, Roma all’andata ecc… son più quelle che vince.
    L’ammonizione è a discrezione dell’arbitro punto. Non è che ora espulso snejider espulsi tutti… l’olandese ha l’aggravante che non c’entrava nulla con l’azione. E’ come se il vigile fa una multa a un automobilista e un passante lo fanculizza.

    Non ci va di parlare con interisti che hanno una visione completamente opposta del calcio per il quale tutto ciò che va contro la loro squadra è lesa maestà e non riconoscono un campione uno nell’altra. Quelli alla Franco Rossi, per intenderci.

  86. Alex_eccetera, secondo me tu non sei né rispettoso né accettabile. Ma mica comando io qui, non preoccuparti.

  87. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 19:16

    LaPaurafa80 non è un “pezzo grosso” è semplicemente uno dei due creatori-gestori di questo blog. Potrei perdere ore e ore a risponderti, ma non mi va, quindi faccio mie le parole di Marcovan: Come sempre questi vedono una partita tutta loro. Non spreco neppure tempo a rispondere..

    Se c’è un margine per discutere allora gli interisti son ben accetti, se dovete venire qui a ribaltare quello che una partita mostra, a dire che tutto quello che ci riguarda è merda, allora no.
    Non c’è margine di discussione con te, sarebbe tutto tempo perso.
    Mi sembra chiaro che di quello che facciamo noi, a te non va bene niente.
    Quindi, senza tirarla troppo per lunghe, per quanto mi riguarda puoi tornare ai tuoi blog, ai tuoi siti, a casa tua insomma. Io non ti risponderò perchè è inutile.

  88. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 19:25

    Alex in moderazione.
    Attenzione ai giornali.
    Ora partirà la campagna (fasulla) per esaltare l’Inter in caso di vittoria e dire che se il Milan arriva secondo avrà fallito.

  89. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 19:27

    Diavolino, ma aveva detto che se ne andava da solo!
    Perchè moderarlo? Vabbè, non si mai in effetti. Fuori due :mrgreen:

  90. beh apparte che l’espulsione di snejider ha l’aggravante di aver reiteratamente preso per il culo l’arbitro applaudendolo ironicamente… se ci fai caso non venne enmmeno ammuniti quando lo mandò a fanculo nell’azzione precedente….

    per il resto che dire…. 😕

  91. LPF

    Quel che è preoccupante è la convinzione di essere sempre civili e rispettosi. Con questa tendenza a fare la morale al prossimo… mah…

    Comunque mi scuso per quel “bannatelo”. E’ casa vostra e fate ciò che vi pare. Voleva essere soltanto una battuta.

  92. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 19:35

    Marcovan figurati, tanto l’avremmo fatto comunque…ed erano giorni che era lì lì…

    Cesc, è solo una perdita di tempo rispondergli…

  93. Bannatelo, Bannatelo, Bannatelo!!! 👿
    O come mi piacerebbe avere il potere di bannare nella quotidianità! 😀

  94. Però approvo, per carità… era veramente insopportabile. Quasi come forzaneroqualcosa… 😀

    Cioè, Melito, se ci sei batti un colpo. Ho bisogno di litigare con uno che in fondo mi sta simpatico. 😀

    Quei due… brrrr

  95. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 19:53

    forzanerocoso ho scoperto che bazzica dai bauscia…mica lo sapevo…
    Lui è il numero uno, sempre e solo arbitri…

  96. MILANDOMINAT 7 Marzo 2010 at 20:11

    Vedo con piacere che come da Screwdrivers, anche qui ,vengono rispedite le merde arroganti a strisciare nuovamente nella palta dove meritano, e che gli unici sopravvissuti sn persone che spesso e volentieri parlano con cognizione di causa.

    Domanda non è che si può bannare pure il pagliaccio di Setubal, nel senso di rispedirlo a predicare in Portogallo e levarcelo dai coglioni

  97. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 20:21

    Lo farei volentieri…
    Il giorno che se ne va, io lo istituirei come “festa nazionale”…tipo il 25 aprile, festa della liberazione :mrgreen:

  98. ragazzi comunque su TL hanno fatto vedere il presunto rigore su Ambro… c’è tutto..

  99. alexdelpiero, lpf non è il pezzo grosso di rossonerosemper. ne è semplicemente il padre padrone, detto anche manolenta, perchè è troppo lento a bannare i rompiballe

  100. un altro interista fuori dalle palle….per questo sono fiero di essere un redattore di questo blog 😀

  101. Lo sapete tutti, ma lo dico lo stesso: a me non piacciono i bannamenti! Non è mai bello e riconduce ad un sistema che odio! Però è roba vostra, ma io dico quello che mi pare!

  102. colgo l’occasione per fare gli auguri alla signora Patrizia, per la Festa della donna dell’8 Marzo 😉

  103. Si bravo Apocal. Così lei, li fa a noi, tutti gli altri giorni dell’anno! Auguri Yom!

  104. LaPauraFa80 7 Marzo 2010 at 20:45

    sadyq, nemmeno a me fa impazzire come cosa.
    Ma non mi piace nemmeno che la discussione sia monopolizzata dal primo che passa e stravolge la realtà.
    Diventa stancante leggere sempre le solite cose.

    Per questo ben vengano i Melito, gli altri (se qualcuno ci legge) evitino addirittura di entrare se è per dipingere il mondo di nerazzurro e sputare merda su di noi.

    A domani!

  105. ma sadyq, te non sei mica una donna, tuttalpiù sei un marazzo :mrgreen:

  106. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 22:41

    Ma porca la puttana…
    Se vincevamo ieri si andava a -2

  107. apocal e sadyq siete veramente dei gentiluomini! Smack, smack!

  108. Diavolo: abbiamo perso tanti di quei punti in partite da vincere che quelli di ieri sera a Roma sono il meno!
    Vediamo che succede! 😀

  109. Diavolo1990
    Diavolo1990 7 Marzo 2010 at 23:03

    e intanto Balotelli si è rivelato quello che è. Un buffone!!!

  110. MalatoDiMaldini 7 Marzo 2010 at 23:17

    Tutto invariato dopo questa giornata??? Io Venerdì ci avrei messo volentieri la firma.
    Adesso non sbagliare contro il Chievo diventa fondamentale.
    Anche perchè sapremo il risultato della nostra partita contro lo United e quella dell’Inter contro il Catania.
    Partita che per i neroassurdi non sarà certamente facile.

  111. MOURINHO STA RINVERDENDO I FASTI DEL 5 MAGGIO 2002
    MORATTI CACCIALO

  112. Salviamo Balotelli! Portiamolo a casa! 👿

    apocal: quando finisce il campionato? 😎

  113. Elbi, so come la pensi e tu sai che non sono d’accordo per nulla.
    Ma dimmi una cosa: senza Leonardo saremmo secondi?
    Solo questo voglio sapere.

    scusa lpf, non avevo letto questa domanda prima. la mia risposta è: SI

  114. inter ridicola, ma non cambia nulla per noi.

  115. elbonito: non penso che senza Leo saremmo secondi! Con questa squadra, no!
    L’Inter piange anche stasera? Ma perché?

  116. Posso salutare o bannate anche me? 😯

Comments are closed.