Donnarumma 5.5: Come sempre sicuro nelle uscite, non può nulla sulla prodezza in rovesciata di Pinilla. Rimane fermo sul tiro ravvicinato di Gomez.

Abate 6.5: Anticipa l’avversario facendo riparitire la squadra e chiude bene le diagonali salvando situazioni pericolose. Il migliore senza dubbio.

Zapata 4: Perde la marcatura di Pinilla sull’azione che porta al pareggio, impreciso e disattento quando ha la palla tra i piedi. Un disastro.

Romagnoli 5: Nel primo tempo rischia poco, nella seconda frazione non è reattivo nella situazione da cui scaturisce il secondo gol dell’Atalanta. Poco meglio del suo compagno di reparto.

Antonelli 5: Non riesce a dare l’apporto in fase offensiva come spesso fa e sbaglia molto rispetto alle ultime uscite.

De Sciglio 5: Giocando da esterno di centrocampo fa meno danni del solito, ma la sua prestazione è comunque insufficiente.

Montolivo 6: Recupera palloni come sempre ma non riesce a verticalizzare correttamente per innescare azioni offensive.

Bertolacci 5: Nella prima frazione si dimostra impreciso sbagliando diversi passaggi, nel secondo tempo la situazione non migliora.

Bonaventura 6: E’ evidente che avrebbe bisogno di rifiatare, ma sbaglia poco e da il massimo a differenza di altri.

Bacca 5.5: Nel primo tempo non ha occasioni per colpire e non incide negli ultimi venti metri, nella ripresa prova a rendersi pericoloso ma c’è poco da fare.

Adriano 6: Torna al gol realizzando con freddezza il calcio di rigore, si muove e si impegna nel corso del primo tempo, nella ripresa cala e viene sostituito.

Balotelli 4.5: Entra e si rende pericoloso con una punizione dalla distanza poi nient’altro.

Menez 4: Evanescente come al solito.

Poli : s.v

Mihajlovic 4.5: Altra orribile prestazione, non c’è altro da dire. Sinisa è sempre più lontano da essere l’allenatore del Milan per la prossima stagione.

Posted by Vince14

Nato nel 1995, cresciuto con il Milan di Carlo Ancelotti. Appassionato di calcio estero e amante di numeri e statistiche.