Diego Lopez 6: inoperoso nella prima parte di gara, mentre nella seconda non riesce a mantenere la porta inviolata.

De Sciglio 6: piano piano sta tornando sulla giusta via, quella delle buone prestazioni almeno per quello che riguarda la quantità.

Romagnoli 6: compitino e nessuna sbavatura.

Zapata 6: bene da centrale, mentre cala quando viene spostato terzino.

Calabria 7: perfetto in ogni cosa che fa, dalle coperture agli inserimenti e per finire riesce a mettere ottime palle negli spazi.

Bonaventura 6.5: sta trovando la continuità nel ruolo di mezz’ala, facendosi trovare sempre pronto con i sui inserimenti.

Montolivo 6.5: è tornato a corre, gestire palloni pericolosi e a pennellare assist. Dove sono quelli che lo chiamavano “Mortolivo”?

de Jong 6: sbugiardato chi pensava che potesse giocare solo nella corsia centrale, pecca invece nel farsi vedere per la ricezione della palla.

Honda 5.5: più vivace di tre giorni fa ma non basta , in quella zona serve ben altro.

Balotelli 7: l’atteggiamento mentale è quello giusto, come se fosse appena entrato nel calcio che conta.

Bacca 5.5: passo indietro, forse era lui quello da far riposare in attacco.

Alex 5.5: subentrato per proteggere il risultato, ma non da più sicurezza al reparto.

Poli 6: riesce a dare una mano a Mario quando c’è da tenere la palla lontano dall’area.

Luiz Adriano s.v.:

Mihajlovic 5.5: il cambio Alex – Calabria è troppo prematuro, così facendo abbassa il baricentro. Con questo cambio ci fa giocare con la paura addosso la restante parte di gara.

Mauro Fede

Posted by Mauro Fede

Appassionato fin da bambino del gioco del calcio, merito di mio padre e di Paolo Maldini se sono rossonero. Il mio punto forte? Analizzare dal punto di vista tattico qualunque partita, andando al di là delle semplici statistiche. Non solo di questo mi interesso, ho un ottimo feeling con l'informatica che mi porterà ad avere nei prossimi mesi una laurea in questo campo.