Ecco a voi le pagelle del match tra Milan e Torino:

Abbiati 6,5: deve lavorare poco oggi, ma quei pochi interventi che fa, li fa alla grande. A tempo quasi scaduto, ci mette il piedone e nega a El Kaddouri la gioia del gol, con una grandissima parata.

Zaccardo 5: Assist per Stephan e un gran primo tempo nonostante i pochissimi minuti nelle gambe, poi sbaglia la diagonale e a fine primo tempo lascia i rossoneri in 10.

Alex 6: solita prestazione, fin quando non ha l’ennesimo infortunio. Comunque in campo si piazza bene e difende al meglio la porta difesa da Chris anche se solo per un tempo. Al 46′ viene sostituito da Mexes 6: solita grinta, solito leone e le lacrime finali fanno anche presagire un addio. Peccato, uno dei migliori con Paletta della nostra rosa.

Paletta 6,5: un acquisto che mi ha veramente fatto ricredere. Preso a pochi spicci si sta rivelando il migliore là dietro. Bravo!

Bocchetti 6: si guadagna la sufficienza facendo bene le cose basilari.

Poli 5: in netto calo rispetto alle ultime prestazioni, nonostante in campo ci metta grinta, amore e dedizione alla causa. Al 76′ viene sostituito da Mastalli a cui do un 6 di incoraggiamento dopo questo suo debutto.

De Jong 6: gioca praticamente da difensore aggiunto e quello che fa è tutto lavoro sporco. Purtroppo a qualcuno tocca anche questo lavoro…

Van Ginkel 6,5: non si vede per tutto il primo tempo, poi esce dallo spogliatoio indemoniato: prende il rigore del 2-0, fa espellere Molinaro ed infine offre a Stephan l’assist per il terzo gol. Più personalità e carisma e potrebbe crescere ancora di più.

Honda 5: non azzecca un passaggio, in pratica, non è mai sceso in campo oggi.

Pazzini 6,5: il 100esimo gol in serie A, la fascia da capitano e una standing ovation per l’uomo che si è dimostrato in questi anni. Good Luck, Pazzo.

El Shaarawy 7: un ritorno dal primo minuto dopo tantissimo tempo, e segna due gol fenomenali. E’ presto per dire che il Faraone è tornato, ma di certo si è lucidato per la prossima stagione. Al 68′ viene sostituto da Zapata sv.

Inzaghi 7: si fa espellere a fine primo tempo ma ha pienamente ragione sulla protesta e sul rosso regalato a Zaccardo. E’ la sua ultima partita in rossonero, da allenatore, e l’ha preparata benissimo. Ottimo Milan disposto in campo che anche in 10 fa soffrire un Torino un po’ acciaccato. Se non gli avessero tolto i 3 punti con il Sassuolo si giocava pure l’Europa prima di andare via.

MargheritAxen

Posted by MargheritAxen