DIDA 5: il passato non cancella anni di papere, almeno per me. Chiude a quota 306 presenze in rossonero. Più o meno 100 in più di quelle che avrebbe meritato. Per non parlare di un ingaggio folle, ma non è colpa sua. Addio.

ABBIATI 7: inspiegabilmente secondo, risponde sempre presente quando gioca. Fosse per me sarebbe il titolare senza dubbi.

ROMA S.V: chi?

ODDO 4: non è mai stato da Milan, a maggior ragione a 34 anni. Abbiamo anche avuto la sfortuna di vederlo centrale, uno spettacolo terrificante. Chi lo vuole, se lo pigli.

ZAMBROTTA 5: è arrivato da Barcellona in riserva, ora semplicemente è a secco (però va ai Mondiali…). E’ stato un gran terzino, ma gli anni passano per tutti.

ABATE 6: io lo promuovo. Vuoi per l’età, vuoi perchè terzino non lo era mai stato. Può restare, ovviamente come riserva.

NESTA 8: che si sarebbe infortunato, lo si sapeva. Che comunque avrebbe giocato per mesi a livelli mostruosi no. Campione fantastico, un vero peccato che il suo fisico sia stato sempre colpito dalla sfiga.

ONYEWU S.V: c’è chi prende lui a parametro zero e chi dopo qualche giorno Lucio per una manciata di milioni…c’mon big boy, torna in America a raccontare ai tuoi amici del soggiorno a Milano.

KALADZE 3: fortunatamente in campo lo si vede poco. Riesce a riscaldare il nostro inverno con una dichiarazione folle che ben ricorderete. Quando invece dovrebbe ringraziare tutti i giorni di aver giocato e vinto con noi (e invece rinnova).

THIAGO SILVA 9: regge la baracca per un girone intero da diffidato, con accanto Favalli, Kaladze o Bonera. Se non è essere campioni questo…semplicemente: miglior uomo stagionale.

BONERA 5: sarebbe un buon jolly, se non fosse sempre rotto. Inaffidabile.

FAVALLI 8: non ridete, arrivare alla sua età integri e offrire sempre un rendimento più che accettabile, è roba da grandissimi professionisti.

JANKULOVSKI 4: basterebbe guardare il derby d’andata o la gara di Manchester per capire che questo non è un terzino degno di tale nome. Come per Oddo, chi lo vuole, faccia un fischio.

A domani con la seconda parte. Ah, preciso: ho dato solo voti “interi”, niente “mezzi voti”. Esattamente come le pagelle a scuola di fine anno.

Posted by LaPauraFa80