Caro Pippo ti scrivo..
Siamo vicini a Natale e di solito questo è il periodo delle letterine a Babbo Natale all’interno delle quali i bambini, con la loro calligrafia un po’ storta ma con un sogno nel cassetto piuttosto che un altro da chiedere.
Ecco, ho considerato tu come Babbo Natale e sono qui a scriverti queste righe di editoriale per chiederti un favore, un favore e non un sogno.
Quello è anche il tuo, è vedere il Milan in alto..
Ma piano piano ci torneremo insieme.

Il favore è di mettere Torres in campo.
Basta esperimenti, basta cambiamenti, basta ‘falso nueve’.
A Verona ti ha dimostrato che può essere, anzi, è indispensabile come giocatore.
Torres.
Ti crea spazi tra la difesa, porta via 2-3 difensori, aumenta il possesso palla in favore del Milan e può sbloccarsi.
Chi meglio di te può capirlo?
Chi meglio di te può aiutarlo a sbloccarsi?
Chi meglio di te può capire l’importanza del lavoro di una prima punta in un modulo e in un gioco come il nostro?
Ma non è dalla panchina che ci aiuterà di più e non è dalla panchina che risulterà decisivo, che segnerà o che tornerà il vero Nando.
In 4 partite con il ‘falso nueve’ abbiamo subito 8 gol.
Con Torres “solo” 3 in 4 partite.
Converrai con me che è molto meglio, che ci porta benefici e che serve anche a Torres, no?
Possiamo giocare con il 4-3-2-1 o con il 4-2-3-1, ma basta Menez prima punta che non porta a nulla.
Ti può portare un gol, ti può aiutare in fase difensiva, ma di più non fa.
E anzi, ci ritroviamo a lungo andare a giocare con un giocatore in meno dato che il povero Jérémy è distrutto dai metri macinati a partita in corso.
Ti prego, metti Torres Titolare.
Guarda Higuain, Pippo.
Si è sbloccato dopo 8 giornate.
Dai a Torres la stessa chance.
Fallo giocare, titolare e per 90 minuti di fila.
Vedrai che ne gioverà la squadra, tu e il Milan.

E con lui Diego Lopez e Bonaventura.
Tre giocatori che in altre squadre sarebbero titolari.
Non importa come, ma mettili.
Inutile nasconderci, Bonaventura rende meglio quando inizia da titolare e non a partita in corso, soprattutto se viene messo sull’1-1 o sull’1-0, che tanto (per come siamo fatti noi, caratterialmente) non è stabile per niente come risultato.
E Diego è venuto per fare il titolare, non per scaldare un sedile in panchina.
Adoro Abbiati, ma deve fare il secondo.
Non importa per quanto, non importa se Diego è gracile e se possiamo rischiare di perderlo.
Deve giocare.
Si sentono tutti più sicuri, e lo si è visto.

Te lo sto chiedendo come favore perché so che il tuo sogno nel cassetto è arrivare terzi a Natale.
E’ il tuo sogno, è il nostro sogno.
E’ il sogno di tutti i milanisti ma dopo i 6 punti tra Cesena e Empoli e i due con la Fiorentina è ora di fare basta di buttare punti via come se fossero carte stracce.
Con quei punti eri secondo, e lo sai meglio di me.
Basta sbagli.
Basta esperimenti.
Basta Menez punta e Abbiati in porta.
Basta Jack in panca.
Prendiamo le cose buone e ripartiamo la nostra cavalcata perché ancora la classifica ci sorride e abbiamo ancora parecchie partite da giocare.
Compreso il derby.

E tanto per sottolineare un ultimo punto: i cambi, caro Pippo mio.
Non farli quando è tutto deciso, falli prima.
All’inizio del secondo tempo, per esempio.
Al 60’.
Se no soo inutili per i giocatori, per il modulo, per il Milan e per la partita.
So che puoi esaudire questi desideri.
So che puoi migliorare e piano piano ce la farai.
Forza Pippo, non fare gli errori di Allegri.

E forza Milan, sempre!

Posted by MargheritAxen

14 Comments

  1. Sottoscrivo ogni singola parola, punteggiatura compresa. Buon Natale SuperPippo! Vedi di arrivarci al panettone!!

  2. Che dirti Margherita se non brava e mandarti un paterno bacione sulla fronte! A me non piace il modulo 4-3-3 proprio perché, come ho postato precedentemente, quello è il modulo ideale del Barça che ha in organico un ‘giocatorino qualsiaasi’ come Leonel Messi. Con il 4-3-3 è difficile prescindere dall’impiego di Jérémy Menez. Allora meglio sarebbe attuare i moduli che proponi. Ma io sono un nostalgico del 4-4-2(‘per la paga’ lo sta attuando Carletto al Real) e con gli attuali componenti la rosa del Milan questo per me sarebbe, forse, il modulo più consono e che potrebbe esaltare le qualità di giocatori come Saponara oppure Poli, e forse ci farebbe persino scoprire il valore di van Ginkel.
    Comunque decida Pippo purchè lo faccia per il meglio e soprattutto non ci affligga più con cambi che pregiudicano la buona prestazione che la squadra aveva offero prima dei cambi!

  3. Daje Pippetta, continua così che vediamo che cazzo si inventano gli SCEMI (cit.) che ti paragonavano a Conte dopo due partite…

    p.s: parlare di Natale al 2 novembre … a gennaio pensate alla Pasqua???

    Ogni volta mi stupisci, cara la mia Rosa, Viola, Margherita.

    p.p.s: ma oggi sei Margherita o Crisantema?? AHAHAHAHAH.

  4. p.p.s: ma oggi sei Margherita o Crisantema?? AHAHAHAHAH.

    Oh, Sadyq, l’hai capita? Bella questa vero?

    1. Eh, una meraviglia!

  5. Bel post Margherita del tutto condivisibile.

    Cosa che invece non e’ condivisibile affatto e’ come sia permesso ad elementi in totale accordo con linee editoriali apertamente nemiche a questo blog, di rivolgersi ai redattori come di cui sopra. (Perche’ invece di trollare qui non vanno dagli storditi vari se li condividono tanto)

    E’ un problema serio che andrebbe gestito meglio

  6. Anche il tuo italiano andrebbe gestito meglio, capra.

    Scemo.

  7. Io scrivo per lo più dal telefono di fretta razza di mentecatto.

    Poi prima di dare della Capra a me assicurati di potertelo permettere. E ringrazia che diavolo ti permette di accantonare qualche spicciolo per venire a fare la mignotta qui dentro per conto terzi.

    Il viale delle troie è altrove stupido coglione

    1. Guarda che scrivevi così anche dal pc. Sono anni che ti conosco!

      1. Così come avanti sentiamo. Voglio esempi concreti e poi ne discutiamo.

  8. Cara Margherita , temo che non basti una lettera per il caro Pippo . Forse dovresti mandargli una diffida a continuare a commettere scempiaggini . Appena , appena , aveva azzeccato di lasciare fuori Abbiati , El Shaaravi e Muntari mi va a mettere Saponara al posto di Bonaventura . Ha lasciato il centrocampo al Palermo ed ora saranno cavoli amari . Guardiamo il secondo tempo e ci risentiamo dopo .

    1. Bonaventura non era convocato perché rotto.

  9. Caro Pippo ti scrivo anch’io … vattene affanculo tu, chi ti ci ha messo su quella panchina e chi non ti ci leva a calci nel culo!

  10. Vivo molto lontano da Milano ma la puzza di cacca gialla arriva fortissima fin qui.

Comments are closed.