Milan in ripresa, settimo posto recuperato e Samp a tiro. 7 punti nelle ultime tre partite per i rossoneri, ancora lontanissimi dalla zona Champions ma che – forse – hanno recuperato un po’ di morale e forma.

In attesa dei recuperi di stasera, Sampdoria-Roma (3^ giornata) e Lazio-Udinese (12^ giornata) l’ultima giornata ha visto pochi cambiamenti nelle posizioni di vertice, con la Lazio brava ad approfittare del pari nello scontro diretto Inter-Roma. Proprio i biancocelesti saranno i prossimi avversari del Milan nella doppia sfida di campionato e Coppa Italia; arriveranno però, si spera, un po’ più fiaccati dall’impegno infrasettimanale. Le sconfitte di Fiorentina e Atalanta e i pareggi di Torino e Udinese, comunque, proiettano il Milan in settima posizione.

Il sofferto 1-2 di Cagliari, con il colpo di testa sardo in pieno recupero che a differenza di Benevento è finito fuori, ha mostrato un centrocampo in crescita, con Kessié finalmente tornato (dopo la pausa) il giocatore per cui era stato fatto un importante investimento in estate. Non è tutto risolto, chiaro, ma una finale di Coppa e un avanzamento in EL potrebbero salvare una stagione finora fallimentare. Il pazzesco tour de force comincia domenica con la Lazio (campionato) e finirà solo con la pausa nazionali di marzo. Massimo periodo di riposo, 6 giorni tra le sfide con Udinese e Spal.

Risultati 21^ giornata: domenica Atalanta-Napoli 0-1, Bologna-Benevento 3-0, Lazio-Chievo 5-1, Sampdoria-Fiorentina 3-1, Sassuolo-Torino 1-1, Udinese-Spal 1-1, Verona-Crotone 0-3, Cagliari-Milan 1-2, Inter-Roma 1-1; lunedì Juventus-Genoa 1-0.

Classifica: Napoli 54, Juventus 53, Lazio* e Inter 43, Roma 40*, Sampdoria* 33, Milan 31, Atalanta 30, Udinese e Torino 29, Bologna 27, Chievo e Sassuolo 22, Genoa 21, Cagliari 20, Crotone 18, Spal 16, Verona 13, Benevento 7

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014

5 Comments

  1. Milanforever

    La Lazio dell’ultimo mese è addirittura più forte di Napoli e Juve. Uscirne indenni domenica sarebbe un’impresa.
    Comunque è un peccato essere così distanti perchè la Roma e le merde sono poca cosa.

    1. Bisognerebbe provarci malgrado il distacco.Condivido su Roma e merde. Gattuso dopo Montella sta commettendo il grave errore di insistere con Kalanic titolare. Penso sia Miraminchia ad insistere. Oppure a non volere Silva. L’affermazione che Kalanic e’ utile perche’ fa a sportellate anche se sbaglia il 90 % delle occasioni e’ la cosa piu’ cretina mai sentita parlando di un centravanti. Occorre sapere subito se Silva risolve il problema o se dobbiamo comprare.

  2. Credo alle parole del procuratore di Gomez. Mirabelli ha dato molte prove di essere rozzo ed inadeguato al ruolo ed alla prestigiosa societa’.

  3. Io proverei a cedere il 50% gratis d Mastour al Genk in Belgio. Sono la migliore scuola in Europa. Forse in due stagioni lo recuperano.

    1. Milanforever

      Questo è un altro al quale bisogna rifare la testa, non fare la scuola. Cosa estremamente difficile, se non impossibile.

Comments are closed.