Meno due. Questo il responso di una giornata che dopo oltre quattro anni, per la prima volta, lancia il Milan nei primi tre posti dopo circa un quarto di campionato.

Avevo appena iniziato a collaborare con questo sito quando ci fu la (pessima) partenza del 2012-13, con tre sconfitte interne nel giro di poche giornate. Oggi può anche darsi che una squadra senza ricambi crolli a metà campionato, e qui speriamo negli 85 milioni famosi; ma l’atteggiamento visto – e la rosa non è che sia così tanto più forte – merita i 19 punti fatti. Sempre sabato, la Sampdoria ha fermato il Genoa nel derby, tornando a vincere dopo una lunga serie negativa. Sommiamo questo e le proteste della Juve contro gli arbitri, oltre a un ambiente che odia il Milan e non farà niente per nasconderlo, ed ecco che la partita di domani a Marassi sarà un – ennesimo – crocevia.

Tanti i pareggi nelle gare domenicali: Torino-Lazio (2-2 granata nel recupero e le due squadre rimangono al 5° posto), Bologna-Sassuolo dove segnano gli ex rossoneri Verdi e Matri, e Empoli-Chievo a reti bianche. In zona salvezza importante successo per l’Udinese sul Pescara, vince la Fiorentina in casa del Cagliari (3-5) così come il Napoli che piega 1-2 il fanalino di coda Crotone. Cade ancora l’Inter, a Bergamo contro l’Atalanta: decide un rigore di Pinilla nel finale e ora De Boer rischia: Bielsa, Pioli, Blanc e un clamoroso ritorno di Leonardo tra i possibili sostituti. Tiene il passo anche la Roma che supera 4-1 in casa il Palermo.

Risultati 9^ giornata: sabato Sampdoria-Genoa 2-1, Milan-Juventus 1-0, domenica Udinese-Pescara 3-1, Atalanta-Inter 2-1, Cagliari-Fiorentina 3-5, Crotone-Napoli 1-2, Empoli-Chievo 0-0, Torino-Lazio 2-2, Bologna-Sassuolo 1-1, Roma-Palermo 4-1

Classifica: Juventus 21, Roma e Milan 19, Napoli 17, Torino e Lazio 15, Chievo 14, Atalanta, Sassuolo e Cagliari 13, Fiorentina, Genoa e Bologna 12, Inter e Sampdoria 11, Udinese 10, Pescara 7, Empoli e Palermo 6, Crotone 1

P.S.: le super esultanze per 40 secondi prima dell’annullamento del gol fanno molto “din don, intervengo da Milano ma nessuno ha fatto gol”…

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014