Il cacciatore... senza proiettili

Agosto 2009. Firma per il Milan a 15 milioni di Euro Klaas-Jan Huntelaar. Il suo campionato è deludente. 7 gol in 25 partite, anche e soprattutto per colpa di Leonardo che lo faceva giocare ala. Rivenduto allo Schalke 04 dopo un anno alla stessa cifra. Enormi potenzialità ancora da esprimere. Comunque lo farà da altre parti.

Il puma che non corre

 Agosto 2007. Per 5 milioni il Milan acquisisce Emerson nel finale di mercato. Riesce a vincere Supercoppa e Mondiale per club da riserva. Poi si infortuna e non trova nemmeno più spazio. Rescinde consensualmente e se ne va al Santos ponendo fine all’incubo.

El gordo!

Gennaio 2007. Prima di Emerson al Milan arriva Ronaldo a 7 milioni e mezzo. Forse il migliore degli acquisti dalla casablanca. Media impeccabile di un gol ogni due gare in campionato. Ma precarie condizioni fisiche che pongono fine anzitempo alla sua permanenza italiana dopo un anno.

Sempre rotto!

Estate 2001. Prima di Ronaldo, sempre sotto Florentino Perez, l’ultimo acquisto dal Real Madrid. Arrivano in due: Julio Cesar Santos Correa e Fernando Redondo, quest ultimo per 35 miliardi di lire. Diventa il carneade della gestione Ancelotti pur vincendo tutto andandosene al termine della stagione che portò 17° scudetto. Mentre il primo è un carneade e basta.

CHI?

 Hanno viceversa fatto per ora bene gli ex madridisti non arrivati direttamente al Milan, ma che prima di vestire la casacca rossonera dopo quella Blanca sono passati per almeno un’altra squadra. Robinho (al City), Seedorf (Inter), Cassano (Sampdoria) per citarne alcuni. Insomma Kakà stia a Madrid prima che diventi l’ennesimo pacco della gestione Perez. E dato che i prescritti non ci venderanno mai Snejider… un pensiero su Robben?

Ah, il Barça mi pare ci passi scarti nettamente migliori.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.