hi-res-828111cf6ecfaf066fe8aa789a3456d8_crop_north

Balo sì

  • Ha solo 24 anni, nessuna prima punta al mondo di pari o più giovane età ha segnato i suoi numeri. Se non fosse del Milan, non fosse un italiano di colore se ne parlerebbe in modo diverso
  • Quello che fa fuori dal campo non deve contare. Il più delle volte sono finti problemi ingigantiti. Anche Pelé e Di Stefano, o lo stesso Maradona non avevano un comportamento irreprensibile ma in campo davano il massimo
  • E’ il centro del progetto e deve essere adeguatamente supportato. Senza di lui ci sono Pazzini e Niang.
  • 20 milioni sono pochi per il centravanti della nazionale italiana

Balotelli-Arsenal

 

Balo no

  • Le sue prestazioni sembrano essere in calo. Oggi 20 milioni, domani chissà.
  • A rischio rapporto con Inzaghi ed il gruppo nello spogliatoio. Il Milan deve ripartire dal gruppo, lui è rimasto isolato
  • Può essere il centro di un progetto?
  • Non è facilmente rimpiazzabile, ma vendendolo si può puntellare con un terzino ed un cc di buon livello per la serie A

E voi…. Balo sì o Balo no?

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

16 Comments

  1. Balo Si

    – Non gioca da prima punta e lo dicono tutti, quindi la favoletta possiamo anche risparmiarcela che dici?

    – Quello che fa fuori dal campo c’entra eccome se in campo non fa quello che dovrebbe.

    – Se lui e’ il centro del progetto, stiamo freschi navigheremo tra 7o e 8o posto finche’ non ce ne liberiamo.

    – L’unico punto con cui sono d’accordo.

    Balo NO

    – Le prestazioni sembrano essere in calo? A me sembra che faccia pieta’ da tempo immemore.

    – Rapporto a rischio solo con Inzaghi? E con tutti gli altri? C’ e’ ancora qualcuno che lo sopporta? Siamo sicuri?

    – Si se il progetto si chiama “posta il tuo selfie su Twitter”

    – Vero, invece tenendocelo il valore scende e lui diventa sempre piu’ coglione. Meglio puntare su qualcuno piu’ affidabile.

  2. Ma non e’ un sito sul calcio? Cosa c’entra Balotelli col calcio?

    1. Oh, stiamo solo parlando della miglior prima punta AL MONDO con meno di 24 anni.

  3. Perfetto, questa e’ la tua idea da aziendalista alla Galliani, la realta’ e’ che non lo vuole nessuno.

    1. La realtà quale? La tua realtà? La mia idea si basa su numeri. Vai su transfermarkt.it, guarda le prime punte con meno di 24 anni e scoprirai che nessuno ha fatto meglio. Fatti.

      Di quello che vogliono i tifosi me ne sbatto le palle – io ragiono con la mia testa, non seguo slogan messi in giro da qualche guru che per due click in più spala merda 24 ore su 24. Ah, giusto, i tifosi, quelli per cui Ibra era un problema e la sua cessione una manna perché “Pato ed El Sharaawy ora esploderanno”

  4. C’è una grossa falla in tutto il ragionamento: Balotelli non è una prima punta. Non può giocare da prima punta, non sa farlo, l’unica possibilità è che Inzaghi glielo insegni. Quindi comunque restiamo con Pazzini e Niang in quel ruolo. Il dubbio successivo è: nel 4-3-3 di Inzaghi Balotelli dove gioca? Falso nueve come con Allegri, rendendo di fatto il nostro attacco sterile e aggrappato a lampi di genio?
    Non voglio essere frainteso, per me Balotelli è forte, ma non è obiettivamente un giocatore su cui incentrare un progetto, tra l’altro su un modulo con cui non rende al meglio (ma con cui rendono al meglio tutti gli altri interpreti).

    1. “C’è una grossa falla in tutto il ragionamento: Balotelli non è una prima punta.” L’ho gia detto, ma i muli vanno avanti col paraocchi….. o meglio , rispondono solo a quello che gli conviene rispondere…. 😉

  5. Concordo con Matteo e aggiungo un’ulteriore critica: 20 milioni sono pochi per il centravanti della nazionale italiana

    20 milioni per il centravanti della nazionale eliminata ai gironi sono pure troppi.

    1. Se li pagano per la quarta punta del Real, che manco c’era al mondiale o per la riserva del centravanti della nazionale italiana (immobile)….

  6. La realta’ che Balotelli non lo vuole nessuna big, durante e dopo il mondiale le big europee stanno facendo follie per tanti giocatori, ma non per lui, considerato uno che ha talento ma lo fa vedere solo a sprazzi, non si impegna, rovina gli spogliatoi, e’ strafottente, colleziona espulsioni ed ammonizioni, e risulta campione solo negli scandali. Insomma alla fine Balotelli porta piu’ problemi che gioie. Ma visto che lo stimi cosi’ tanto dovresti essere contento, rimarra’ al Milan per mancanza di acquirenti con soldi veri,.

    1. La realta’ che Balotelli non lo vuole nessuna big, durante e dopo il mondiale le big europee stanno facendo follie per tanti giocatori, ma non per lui,

      Credte veramente che una squadra giudica un giocatore da 3 partite in un mondiale (in cui 1 è uscito con gol decisivo e premio di migliore in campo)?

      non si impegna,

      Perché? Perché non torna a pressare? Forse perché altrimenti eravamo zero in attacco?

      rovina gli spogliatoi,

      A me sembra lo abbia rovinato il clan juve

      e’ strafottente

      Giocatori come Maradona, ma anche lo stesso Pogba oggi invece sono umilissimi.

      colleziona espulsioni ed ammonizioni

      Wow, un giocatore può prendere cartellini! Che novità! Che alcune siano eccessive invece non lo diciamo nemmeno

      risulta campione solo negli scandali.

      Quali scandali? Una foto con un fucile? Quelli inventati dai giornali? Gli scandali veri sono Buffon che lascia moglie e figli per andare con la d’Amico. Non una foto goliardica, risse in discoteca inventate e un’incazzatura coi vigili appostati sotto casa.

      Oh, come la stampa fa il lavaggio del cervello….

      Consiglio la lettura di questo http://milanday.altervista.org/Blog/?p=544

      Riporto anche le parole di Buffa, uno che per fortuna non si fa influenzare. “Forse non ci si ricorda che quel signore lì (Balo) che per quel signore là (prandelli) vive in un mondo virtuale, due anni fa ha fatto due gol e dato diversi schiaffi ai Tedeschi aiutando proprio quel signore là. Nella sua autobiografia, Di Stefano, racconta che mangiava roba fritta e beveva vino a fiumi, trasgrediva, ma solo per ‘staccare’ qualche minuto, perché il suo pensiero fisso era il Calcio.
      Questo per dire che Balotelli anche se trasgredisce non vuol dire che non pensi sempre al calcio”

  7. Continua a vivere nelle tueb fantasie.

    1. Io porto fatti e numeri. Tu rispondi per slogan e frasi fatte. 😉

    2. Che Balotelli non abbia un grande mercato, giusto o sbagliato che sia mi pare un dato di fatto. Ha avuto molto piu mercato Iturbe.

  8. Sapendo quello che so ora, se lo dovessimo comprare direi di no, ma visto che è gia nostro, che non te lo pagherebbero per il suo vero valore, che il ricavato andrebbe nelle casse fininvest e solo in piccola parte a pagare lo stipendio di qualche altro trentatreenne svincolato, che le alternative in attacco mi fanno scendere le lacrime al pensiero, che Inzaghi ha detto che vorrebbe tenerlo, che è, appunto, nelle mani di Inzaghi, che m’importa una sega delle foto che si fa e di cosa fa quando è fuori dal campo, che non mi viene in mente altro, io lo terrei!

  9. Balo si o no?

    Bella domanda. La verita’ e’ che lui non vuole il Milan e che il Milan non vuole lui. Tatticamente non e’ idoneo al progetto d Inzaghi.

    Dovevamo cederlo prima del mondiale.

    Se ha mercato sarebbe da cedere. Se ha mercato

Comments are closed.